Tg Roma e Lazio, le notizie del 22 settembre 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

RAGGI A CONTE: ROMA È SEDE IDEALE PER AGENZIA BIOMEDICA UE

Roma si candida a ospitare la sede dell'Agenzia Europea per la Ricerca Biomedica e contro le crisi sanitarie. Lo ha messo nero su bianco la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in una lettera inviata al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. "Roma, sede di strutture sanitarie di livello assoluto e di Universita' di fama riconosciuta, rappresenta la candidata ideale" ha spiegato Raggi, che in mattinata, partecipando alla presentazione del 72esimo Prix Italia, ha sottolineato anche il lato resiliente della Capitale. "Se a Roma possiamo riaprire tante attivita'- ha detto- e' perche' siamo stati in grado di rispettare le regole".

ROMA, INCENDIO IN APPARTAMENTO A VIA SATRICO: MORTA UNA DONNA

Sono di una donna i resti del corpo ritrovato completamente carbonizzato in un appartamento in via Satrico, nella zona di San Giovanni a Roma, dove questa notte e' scoppiato un incendio. Nell'abitazione pesantemente danneggiata dal rogo, i soccorritori hanno rinvenuto il corpo della donna a terra, ai piedi del letto in posizione supina, oltre a un cane e due gatti ancora vivi. Nell'appartamento, finito sotto sequestro dopo l'ispezione del medico legale, proseguono gli accertamenti della Polizia Scientifica.

DA EX MULINO A SPAZIO COWORKING, A ROMA ARRIVA WIRE

Un ex mulino industriale dei primi del '900 rinasce come sede di start up. E' l'inizio dell'avventura di Wire, il nuovo coworking space di Roma tra piazzale della Radio e il ponte che divide l'inizio di Trastevere dal quartiere Marconi. Millecinquecento metri quadrati che per una decina di anni sono stati completamente abbandonati e da oggi ospitano spazi funzionali al lavoro, al tempo libero e alla socialita' per aggregare talenti e incoraggiarne la crescita e il successo professionale. Centoventi postazioni, 10 uffici privati, 9 meeting rooms ma anche palestre e area relax. "Abbiamo deciso di fare questa scelta perche' in Italia mancano realta' dinamiche- ha detto Riccardo Mittiga, uno dei fondatori di Wire- Dimostriamo che si puo' portare un po' di innovazione a Roma".

A ROMA ARRIVA 'INSIEME': 168 STAND E GRANDI SCRITTORI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una grande area espositiva con 168 stand e decine di incontri con grandi scrittori italiani e internazionali in due dei luoghi piu' suggestivi di Roma: il Parco archeologico del Colosseo e l'Auditorium Parco della Musica. È 'Insieme', l'evento nato dalla collaborazione tra Letterature, Libri Come e Piu' Libri Piu' Liberi, che dall'1 al 4 ottobre riportera' nella Capitale una manifestazione letteraria gratuita e dal vivo. 'Insieme' prevede infatti la presenza degli espositori delle grandi e piccole case editrici. Le postazioni saranno allestite all'Auditorium e i visitatori, dopo i controlli da parte del personale, seguiranno un itinerario guidato attraverso gli stand. Tra gli scrittori stranieri che parteciperanno Salman Rushdie, Yuval Noah Harari, Javier Cercas e Valerie Perrin

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento