Tg Roma e Lazio, le notizie del 15 gennaio 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

A ROMA PM10 OLTRE LIMITI, FIMMG: AUMENTANO PROBLEMI RESPIRATORI

Seconda giornata di blocco del traffico per i veicoli piu' inquinanti a Roma, a causa dell'alto livello di concentrazione delle polveri sottili. Nove su tredici centraline hanno superato anche ieri i valori consentiti di PM10. Il valore piu' alto si e' registrato a Tiburtina. Intanto arriva l'allarme dei Medici di medicina generale: "Stiamo riscontrando un aumento dei problemi respiratori non riferibili all'influenza stagionale, ma legati al clima e allo smog- ha detto il vice segretario nazionale della Fimmg, Pierluigi Bartoletti- A Roma non piove da troppo tempo e non bastano i blocchi del traffico a risolvere la situazione".

GDF IN AMA, ACQUISITI DOCUMENTI SU VICENDA BILANCI NON APPROVATI

La Guardia di Finanza si e' recata questa mattina nella sede di Ama di via Calderon De La Barca per acquisire, su delega della Procura di Roma, alcuni documenti relativi ai bilanci 2017 e 2018 della municipalizzata dei rifiuti che l'azienda ancora non ha approvato nonostante i termini siano scaduti. I magistrati inquirenti capitolini hanno due fascicoli aperti: uno per il reato di tentata concussione ai danni dell'ex capo dipartimento Ambiente di Roma Capitale, Rosalba Matassa, e un altro, al momento contro ignoti, che riguarda la mancata approvazione del bilancio 2017, che nelle prossime ore dovrebbe vedere il via libera.

SPERANZA INAUGURA NUOVO REPARTO ONCOLOGIA PEDIATRICA GEMELLI

Piu' spazio alla qualita' delle cure, con aree dedicate al supporto delle terapie, ma anche sale giochi, laboratori, cucina e spazio lettura. E' il nuovo reparto di Oncologia pediatrica del Policlinico Gemelli, inaugurato oggi alla presenza del ministro della Salute, Roberto Speranza. La struttura, articolata su due piani, dispone di un reparto di degenza con 10 posti letto e un day hospital con 5 posti letto e ambulatori. "Bambini che hanno problemi cosi' seri e gravi- ha detto Speranza- hanno bisogno di uno Stato forte che sia in grado di difendere fino in fondo il loro diritto alla Salute".

A ROMA 70MILA IMPRESE STRANIERE, VALGONO QUASI 10% DEL PIL

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono 70 mila le imprese straniere che operano a Roma e provincia, pari al 13,9% del totale. Un dato superiore rispetto al resto del Paese, che vale il 9,5% del Pil del territorio. Per questo la Camera di Commercio di Roma e l'Universita' Roma Tre hanno simbolicamente deciso di premiarle con degli attestati. "Il loro contributo e' stato particolarmente prezioso durante la crisi economica- ha detto il presidente della Camera di commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti- L'imprenditoria non italiana e' stata protagonista, insieme a quella giovanile e femminile, della forte crescita che ha caratterizzato la nostra citta' in questi ultimi anni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento