Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Tg Roma e Lazio, le notizie del 15 aprile 2020

Tg Roma e Lazio, le notizie del 15 aprile 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

CORONAVIRUS, NEL LAZIO TREND PIÙ BASSO DA INIZIO EPIDEMIA 

Nel Lazio sono 121 i nuovi casi di positivita' al coronavirus, 11 i decessi, 85 i pazienti guariti. Escono oggi dalla sorveglianza in 16.658. I numeri sono emersi durante la videoconferenza odierna della task-force regionale per il Covid-19 alla presenza dell'assessore regionale alla Sanita', Alessio D'Amato che conferma che quello odierno e' il trend piu' basso dall'inizio dell'epidemia, tuttavia "bisogna mantenere molto alta l'attenzione sulle RSA e sulle case di riposo e non dobbiamo abbassare la guardia". 

ROMA, DOPO TENSIONI COSTRUITE GRATE 2 METRI A CENTRO TORRE MAURA 

Una grata alta due metri e' stata costruita intorno al centro accoglienza di via dei Codirossoni, nel quartiere di Torre Maura a Roma, dove ieri sono scoppiate le proteste degli abitanti della struttura a seguito di alcuni casi di positivita' al Covid-19. Questi ultimi, in prevalenza nordafricani, avevano provato a rompere la quarantena forzando i cordoni delle forze dell'ordine che da giorni presidiano il centro. 

ROMA, 40ENNE SCOMPARSO DA GIORNI TROVATO MORTO IN CASA 

Il cadavere di un 40enne e' stato trovato, ieri pomeriggio, nel proprio letto in un appartamento in via Pisino, nel quartiere di Villa Gordiani, a Roma. Ad allertare le forze dell'ordine sono stati i familiari che non avevano notizie di lui da giorni. Sul posto, oltre al medico legale, sono intervenute la Polizia del commissariato di Tor Pignattara e la Scientifica mentre la Salma si trova a disposizione dell'autorita' giudiziaria, disposta l'autopsia. 

CORONAVIRUS, REGIONE LAZIO ILLUMINA PERIFERIE CON TRICOLORE 

Prosegue l'iniziativa della Regione Lazio e dell'Ater di Roma per illuminare le periferie della citta' con il Tricolore, simbolo di unita', di cordoglio per le vittime del Coronavirus, e di fiducia verso il futuro. Dopo Corviale, l'amministrazione regionale ha chiesto all'Ater di estendere l'iniziativa in altri luoghi simbolo della periferia di Roma: stasera a Primavalle, mentre dal 20 al 22 aprile sara' la volta di Vigne Nuove. I colori della bandiera nazionale illumineranno anche lo stabile di via Fabriano a San Basilio dal 23 al 26 aprile per raggiungere poi la periferia di Tor Sapienza e accendere con il Tricolore l'edificio di via Morandi dal 27 al 29 aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tg Roma e Lazio, le notizie del 15 aprile 2020

RomaToday è in caricamento