rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Attualità

Tg Roma e Lazio, le notizie del 14 ottobre 2021


Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

SPOSTATO SIT-IN NO GREEN PASS DA SANTI APOSTOLI A CIRCO MASSIMO

E' stato spostato ancora il sit-in di domani contro il Green pass a Roma. Dopo lo stop a piazza Santi Apostoli e l'individuazione dell'area di Bocca della Verità, la Questura ha deciso di cambiare zona perché anche quest'ultima è stata considerata "inidonea a contenere un eventuale numero maggiore di manifestanti, nonché limitrofa ad Uffici impegnati nella gestione delle consultazioni elettorali". Il sit-in traslocherà quindi al Circo Massimo, ma Piazza Bocca della Verità verrà comunque presidiata per convogliare eventuali manifestanti verso il Circo Massimo.

COMUNALI, ULTIME ORE CAMPAGNA ELETTORALE GUALTIERI-MICHETTI

Ultime ore di campagna elettorale per i candidati sindaci di centrosinistra, Roberto Gualtieri, e di centrodestra, Enrico Michetti, in vista del ballottaggio di domenica e lunedì. "Queste sono le ore decisive in cui bisogna portare tutti a votare" ha detto Gualtieri, ricordando le sue tre priorità per Roma: pulizia, trasporti e investimenti. Michetti invece punta tutto sulla squadra: "Abbiamo già individuato delle persone come Bertolaso, Sgarbi e Matone- ha sottolineato- Roma si governa con un esecutivo eccellente, gli altri non ce l'hanno".

OMICIDIO WILLY, FRATELLI BIANCHI VIOLENTI ANCHE CONTRO ANIMALI

Atteggiamenti violenti non solo contro le persone, ma anche contro gli animali. E' quanto emerso dagli accertamenti compiuti dai Carabinieri della compagnia di Colleferro sui telefoni di Marco e Gabriele Bianchi, i fratelli di Artena accusati insieme a Mario Pincarelli e Francesco Belleggia dell'omicidio di Willy Monteiro Duarte, il giovane di 21 anni picchiato brutalmente e ucciso a Colleferro nel 2020. Nei cellulari dei due - fa sapere la Repubblica - sono stati trovati video di in cui i Bianchi si "divertirebbero" anche a uccidere degli animali con particolare crudeltà.

FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA DELLA SAPIENZA È PRIMA IN ITALIA

La Sapienza torna in vetta alle classifiche di Times Higher Education che premia la Facoltà di Giurisprudenza come la prima scuola di diritto in Italia. Secono il ranking è al 57esimo posto al livello internazionale, unica università italiana a classificarsi tra le prime 100 nel mondo, scalando ben oltre 50 posizioni rispetto allo scorso anno. La Sapienza è anche l'unico ateneo ad aver aperto un corso di laure in Giurisprudenza anche in Cina: l'Istituto italo-cinese, inaugurato nel 2019 a Wuhan, ospita il Corso di laurea magistrale in European Studies con lezioni erogate interamente in inglese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tg Roma e Lazio, le notizie del 14 ottobre 2021

RomaToday è in caricamento