Venerdì, 6 Agosto 2021
Attualità

Tg Roma e Lazio, le notizie del 14 maggio 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i titoli del Tg Lazio dell'edizione di oggi: www.dire.it

CORONAVIRUS, NEL LAZIO 22 NUOVI CASI. D'AMATO: TREND ALLO 0,3% 

Nel Lazio sono 22 i nuovi casi di positivita' al coronavirus, 4 i decessi, ai quali se ne aggiungono 14 dovuti ad un recupero di notifiche precedenti, e 129 guariti. I numeri odierni sono emersi durante la videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 alla presenza dell'assessore regionale alla Sanita', Alessio D'Amato che conferma "un trend allo 0,3%, stabilmente in discesa nelle province dove complessivamente si registrano tre casi nelle ultime 24h e zero decessi. Nella nuova fase- ha spiegato D'Amato- sara' fondamentale l'integrazione tra i test e i tamponi e i drive-in attivati su tutto il territorio regionale avranno un ruolo cruciale in questo processo". 

CORONAVIRUS, INAUGURATO DRIVE-IN TAMPONI A OSPEDALE SAN GIOVANNI 

L'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, ha inaugurato stamani il servizio di drive-in dell'Asl Roma 1 per l'esecuzione del tampone naso-faringeo all'ospedale San Giovanni di Roma. Si potra' accedere al drive-in direttamente, ed effettuare il test senza scendere dall'auto con prescrizione del proprio medico di base. Il servizio e' rivolto ai residenti della Asl Roma 1 risultati positivi a seguito del test sierologico. "Nella nuova fase- ha commentato D'Amato- sara' fondamentale l'integrazione tra i test e i tamponi e i drive-in attivati su tutto il territorio regionale avranno un ruolo cruciale in questo processo". 

LAZIO, ZINGARETTI: AL VIA PACCHETTO DI 2 MLD PER OPERE PUBBLICHE 

Un pacchetto di 2 miliardi da destinare alle opere pubbliche del Lazio. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Nicola Zingaretti durante l'illustrazione al Consiglio regionale la relazione sull'emergenza Coronavirus e sulla fase 2. "Abbiamo chiesto a tutte le direzioni regionali- ha detto il governatore- una ricognizione su tutto cio' che abbiamo finanziato e prepariamo un pacchetto di opere pubbliche che potranno essere avviate nei prossimi 12 mesi: strade nuove, mobilita' sostenibile, tecnologie, ospedali all'altezza delle sfide dell'innovazione". 

OMICIDO CIAMPINO, AUTO DEL SOSPETTATO RIPRESA DA TELECAMERE 

Sono state le telecamere della zona a confermare l'identita' del presunto autore dell'omicidio a colpi di pistola del 34enne Alessandro Borrelli e il ferimento del 35enne, Stefano Imperatori. Cristian Gusmano, guardia giurata di 36 anni, e' stato infatti ripreso mentre arrivava sul posto e infine si allontanava da via Cagliari a Ciampino negli orari compatibili con il delitto. Ad incastrare l'uomo anche le dichiarazioni dello stesso imperatori mentre veniva soccorso nel giardino dell'abitazione al piano terra dove e' stato ritrovato. Gusmano e' stato quindi arrestato mentre si trovava nel suo appartamento all'interno del quale e' stata ritrovata anche la pistola con cui ha compito il massacro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tg Roma e Lazio, le notizie del 14 maggio 2020

RomaToday è in caricamento