Attualità

Coronavirus: Lazio pronto a partire con terza dose vaccino over 80

Dalla mezzanotte di mercoledì pronto al via il servizio di prenotazione online

Terza dose di richiamo Covid per gli over 80 al via nella regione Lazio. Lo ha reso noto l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato. Prima anziana a ricevere il terzo richiamo del vaccino Covid "nonna Valentina", ultracentenaria ospite nella Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA) di Santa Rufina a Rieti. Proprio nel capoluogo reatino sono infatti iniziate questa mattina le prime somministrazioni della terza dose del vaccino anti Coronavirus per gli ospiti delle RSA che hanno fatto la seconda dose da almeno 180 giorni. 

Terzo richiamo Covid over 80 

"Dopo la Circolare del Ministero sarà attivato a partire dalla mezzanotte di mercoledì sera il servizio di prenotazione online per le terze dosi di richiamo per over 80. E’ possibile effettuare la vaccinazione presso i centri vaccinali oppure in farmacia. Chi vuole può contattare anche il proprio medico di famiglia". 

Come spiega ancora l'assessore D'Amato: "Nel Lazio pronti a partire con la terza dose di richiamo Covid, contestuale al vaccino antinfluenzale. Si inizierà con tutti gli over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale entro il 31 marzo 2021 (ovvero che hanno fatto la seconda dose entro il 31 marzo 2021), per poi proseguire con tutti gli altri. Il cittadino, che ha fatto la seconda dose entro il 31 marzo 2021, può scegliere come avere la dose di richiamo: 1) prenotando o facendosi prenotare, come la volta scorsa, tramite il portale https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home, inserendo il numero della tessera sanitaria, e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. 2) chiamando il proprio Medico di famiglia che potrà contestualmente somministrare anche il vaccino antinfluenzale".

Gli over 80 che stanno nelle Rsa e nelle altre strutture residenziali non dovranno fare nulla, riceveranno la terza dose direttamente dalle équipe delle Asl, dalle Uscar, o dalle strutture che li ospitano. Gli over 80, che hanno precedentemente ricevuto la vaccinazione Covid a domicilio, verranno contattati direttamente dalle Asl e non dovranno fare nulla.

Campagna vaccinale nel Lazio 

Per quanto concerne la Campagna vaccinale nel Lazio sono state somministrate oltre 8 milioni e 250mila dosi di vaccino Covid. Raggiunto l’82% della popolazione over 12 e l’88% della popolazione over 18, tra i tassi di copertura più alti a livello europeo. Positivi più bassi da 3 mesi a questa parte.

Vaccino antinfluenzale 

Si parte nella prima settimana di ottobre. Gratuito per gli over 65, per le categorie a rischio, gli operatori sanitari, le forze dell’ordine, e i donatori di sangue. Contattare il proprio Medico di famiglia a partire dalla prima settimana di ottobre.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Lazio pronto a partire con terza dose vaccino over 80

RomaToday è in caricamento