rotate-mobile
Attualità Tivoli

Una svastica sulla stele dedicata ad Angelo Vassallo: "Gesto vergognoso"

A Tivoli la stele dedicata ad Angelo Vassallo è stata ricoperta da una svastica. Il comitato di quartiere di Villa Adriana è già a lavoro per ripulire

Brutto episodio di vandalismo a Tivoli dove la stele dedicata ad Angelo Vassallo sita nel Parco Panattoni di Villa Adriana è stata oltraggiata con una svastica. A denunciare l'accaduto la Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e il suo Presidente Dario Vassallo. 

Angelo Vassallo è stato esempio di dedizione alla comunità e la sua stele è stata eretta in suo ricordo e di tutte le vittime di mafia. "La scelta di coprire questa stele con simboli inaccettabili, come la svastica, è non solo offensiva, ma anche una chiara violazione dei principi che Angelo Vassallo ha rappresentato durante la sua vita. Invitiamo tutti i cittadini di Tivoli a condannare fermamente questo gesto vergognoso e a unirsi nell'impegno per preservare la memoria di Angelo Vassallo e dei principi di onestà, legalità e giustizia che ha rappresentato" dichiarano dalla Fondazione.

Il comitato di quartiere di Villa Adriana si è già mosso per ripulire la stele dalla svastica e riposizionare la targa precedentemente rimossa dagli autori del gesto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una svastica sulla stele dedicata ad Angelo Vassallo: "Gesto vergognoso"

RomaToday è in caricamento