Superenalotto, la dea bendata bacia la periferia: vincite a Valmelaina e Quadraro

Centrati due “5” da oltre 19mila euro ciascuno. Nel Lazio il Jackpot manca dal 2012

Roma ancora grande protagonista al SuperEnalotto nel Lazio. Il concorso di sabato 12 dicembre ha visto due fortunati giocatori della Capitale centrare due “5” da oltre 19mila euro ciascuno. 

Superenalotto, vincite a Valmelaina e Quadraro

La dea bendata ha baciato la periferia: la prima schedina vincente è stata giocata nella Tabaccheria Bruno via di Val Melaina 410, la seconda all’Airport Cafè in via Scribonio Curione 130/132 al Quadraro. 

L’estrazione di oggi, martedì 15 dicembre, metterà in palio un Jackpot da 76,8 milioni. L'ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre nel Lazio, riferisce Agipronews, manca dal 2012 quando furono realizzati due "6", entrambi a Roma, uno da 25,8 milioni a maggio e un altro da 18,8 milioni ad agosto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento