SuperEnalotto, Lazio ancora a segno: la Dea Bendata premia Tor di Valle e Pomezia

Il Jackpot, nel frattempo, ha raggiunto i 65,1 milioni di euro, secondo premio in palio in Europa e terzo al mondo

Lazio ancora protagonista con il SuperEnalotto: nel concorso di ieri sera a Roma e Pomezia sono state centrate tre vincite con i 5, come riporta Agipronews. A Roma la schedina vincente, con un 5 da 19.719,90 euro, è stata giocata al Bar Della Piazzetta in piazza F. Donnini Vannetti 48, a Tor di Valle.

A Pomezia, con la stessa schedina un giocatore ha centrato due 5 e quattro punti 4, per una vincita complessiva di oltre 40mila euro (convalidata presso il Bar Stella di piazza Indipendenza 14.) Il Jackpot, nel frattempo, ha raggiunto i 65,1 milioni di euro, secondo premio in palio in Europa e terzo al mondo.

L’ultimo "6" è stato centrato lo scorso 13 agosto, con 209,1 milioni, premio più alto assegnato nella storia del gioco, a Lodi (Milano), mentre nel Lazio il Jackpot manca dal 2012 quando furono realizzati ben due 6, entrambi a Roma, uno da 25,8 milioni a maggio e un altro da 18,8 milioni ad agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento