Attualità

A Roma il G20 della Cultura, si parte oggi al Colosseo: strade chiuse e bus deviati fino a domani

Sarà così necessario deviare le linee 75, 81, 117 e 118. Previsti provvedimenti di limitazione alla sosta anche su piazzale delle Canestre

Roma ospita il G20 della Cultura, con i ministri delle venti maggiori economie mondiali e 40 delegazioni. A fare gli onori di casa il ministro della Cultura Dario Franceschini e il premier Mario Draghi. L'appuntamento si apre nel tardo pomeriggio di oggi al Colosseo, alle 19 di giovedì. Presente anche la Direttrice Generale dell’Unesco Audrey Azoulay Gli incontri proseguiranno poi il 30 luglio a Palazzo Barberini.

Per l'evento di giovedì 29 luglio, dalle 17 e sino alle 21 circa, saranno chiuse al traffico via Celio Vibenna e via di San Gregorio. Sarà così necessario deviare le linee 75, 81, 117 e 118. Saranno poi disattivate le fermate del tram in piazza del Colosseo, senza però modificare i percorsi delle linee.

Sempre giovedì, divieti di sosta e momentanee limitazioni alla circolazione nelle zone del Quirinale e di Palazzo Barberini (in quest'area le chiusure potranno scattare venerdì). Previsti provvedimenti di limitazione alla sosta anche su piazzale delle Canestre.

Venerdì, invece, evento previsto alla Galleria Borghese, con chiusura al traffico di via Pietro Raimondi, nel tratto compreso da via Pinciana a via Gerolamo Frescobaldi e divieto di sosta su via Pinciana, da via Pietro Raimondi a piazzale San Paolo del Brasile. Divieti di sosta anche su viale dell'Uccelliera e a viale del Giardino Zoologico.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma il G20 della Cultura, si parte oggi al Colosseo: strade chiuse e bus deviati fino a domani

RomaToday è in caricamento