Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Le strade chiuse a Roma sabato 21 e domenica 22 ottobre

Week end di manifestazioni, chiusure al traffico per i cantieri ed eventi sportivi

Tre manifestazioni con corteo il sabato, i cantieri sempre attivi a Roma, gli eventi sportivi - compresa Roma-Monza - e una funzione religiosa a San Pietro. Sarà un week end ricco di eventi e di chiusure stradali quello che si vivrà in città. 

Le manifestazioni di sabato 21 ottobre

Tra le manifestazioni in programma per sabato 21 ottobre. Dalle 9 alle 12, sit-in a piazza Vittorio Emanuele II indetto dal 'Movimento Studenti Palestinesi”' con la prevista partecipazione di circa 500 persone. In base alla disciplina di traffico adottata in relazione al reale afflusso dei partecipanti, potrebbero rendersi necessari provvedimenti di esercizio di deviazione e/o limitazione delle linee 5, 14, 105, 360, 590 e 649.

Dalle 10,30 alle 13, sit-in a largo Bernardino da Feltre nei pressi della sede del Ministero dell’Istruzione, indetto da 'Azione Studentesca Roma' con la partecipazione di circa 280 persone. In base alla disciplina di traffico adottate in relazione al reale afflusso dei partecipanti ed in caso di occupazione di viale Trastevere, potrebbero rendersi necessari provvedimenti di esercizio di deviazione e/o limitazione delle linee 3NAV, 8, H, 44, 75 e 115. 

I cantieri

Attenzione anche ai cantieri. Continuano i lavori in piazza dei Cinquecento chiusa, sia al traffico sia ai pedoni, l’area della piazza compresa tra la pedana di capolinea della linea 714 ed il marciapiede adiacente la stazione. Chiuso anche l'accesso da via Giolitti a piazza dei Cinquecento. Nuova viabilità da sabato 21 ottobre anche nell'area di piazza Venezia per lasciare spazio al cantiere per la Metro C.

La circolazione sarà consentita, a doppio senso, solo sul lato del palazzo delle Generali. Sarà invece chiuso il tratto dalla parte di palazzo Venezia. Chi arriva da via Cesare Battisti potrà proseguire dritto verso via del Plebiscito (chi è autorizzato potrà anche percorrere via del Corso) oppure girare a sinistra verso l’Altare della Patria. Da qui, costeggiando il cantiere Metro C fino a piazza San Marco, si potrà procedere verso via del Teatro Marcello. Per aumentare la sicurezza dei pedoni e fluidificare il traffico saranno istituiti due semafori: uno all’incrocio tra piazza Venezia, via del Corso e via Cesare Battisti, l’altro tra piazza Venezia e piazza San Marco. 

Dalle 15 alle 18 manifestazione con corteo dei contrari alla nuova Ztl tra piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto e San Giovanni. Possibili deviazioni o limitazioni per le linee 3Nav, 5, 14, 16, 51, 81, 85, 87, 105, 360, 590, 649 e 792.

Le chiusure per gli eventi sportivi di domenica

Dalle 10 alle 11 di domenica, nell'area di Villa Borghese, corsa podistica non competitiva “Strawoman”.  Saranno deviate su viale del Muro Torto e via Luisa di Savoia le linee bus C3, 89, 490, 495, 590. I collegamenti 61, 120F, 150F e 160, invece, sposteranno la fermata di capolinea da viale Washington a Porta Pinciana (in corrispondenza del capolinea della linea 100). Prevista la partecipazione di 1000 persone.

Dalle 12,30, allo stadio Olimpico, Roma-Monza. Consueto piano sosta. Possibili rallentamenti in zona stadio. L'area del Foro Italico è servita dal 2 (tram che viaggia tra piazzale Flaminio/stazione Flaminio metro A e piazza Mancini) e da 16 linee di bus in arrivo da diversi quadranti cittadini.

Le altre chiusure di domenica

Nella mattina del 22 ottobre, dopo una celebrazione nella basilica di San Pietro, avrà luogo una processione che accompagnerà l’immagine del Signore dei Miracoli in via della Traspontina. Qui sarà prelevata da un’autogru per essere trasportata presso la chiesa di Santa Maria della Luce, in via della Luce a Trastevere. Possibili rallentamenti anche al passaggio dei veicolo che transiterà per Ponte Umberto I, piazza Adriana e via della Traspontina. 

La domenica via dei Fori Imperiali è isola pedonale. Deviazione per le linee di bus 51, 75, 85, 87 e 118. Nella notte tra sabato e domenica, si sposta la nMB. Per il mercato domenicale, nella zona di Porta Portese, deviazione per le linee 170, 719 e 781.

Le modifiche ai trasporti

Domenica al via i lavori di potenziamento infrastrutturale, con la circolazione ferroviaria che sarà sospesa tra le stazioni di Roma Ostiense e Roma Tiburtina. Sulla stessa tratta, quindi tra Tiburtina e Ostiense, saranno cancellati i treni regionali della FL1 Orte-Roma-Fiumicino. I convogli della FL3 Viterbo-Bracciano-Cesano/Roma saranno limitati a Roma Ostiense, senza quindi raggiungere Roma-Tiburtina.

Il 22 ottobre, i treni regionali della Roma-Pisa effettueranno la fermata a Roma Tuscolana, mentre il 29 ottobre saranno cancellati nella tratta Grosseto-Civitavecchia, ma fermeranno sempre a Roma Tuscolana e in alcuni casi avranno una variazione di orario. Per i treni regionali Orte -Roma-Fiumicino, è garantito il servizio sostitutivo con la metro B: sarà consentito l'accesso alle stazioni di Tiburtina e Piramide con il titolo di viaggio di Trenitalia valido per la tratta interrotta. Previsto anche un servizio sostitutivo con i bus attivato da Ferrovie.

La linea Mare 07 sarà attiva anche nei festivi sino a domenica 29 ottobre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le strade chiuse a Roma sabato 21 e domenica 22 ottobre
RomaToday è in caricamento