rotate-mobile
Attualità

Intimidazioni al portavoce di Europa verde Angelo Bonelli: scritta "infame" sulla porta di casa

Recetemente Bonelli aveva presentato due esposti legati all'inchiesta di Fanpage sulla lobby nera

"Scrivono “infame” sulla porta di casa di Angelo Bonelli dei Verdi. Come a dire: occhio, la prossima volta entriamo. Aveva da poco depositato un esposto su Forza Nuova a Roma. Un caso, certo. Come il silenzio degli altri segretari di partito. Oggi lo travolgeranno di solidarietà". Le parole sono quelle di Carlo Verdelli, giornalista del Corriere della Sera su twitter, tra i primi ad esprimere solidarietà ad Angelo Bonelli. Nella giornata di ieri il portavoce dei Verdi si è ritrovato la scritta sulla porta di casa. Secondo quanto si apprende recetemente Bonelli aveva presentato due esposti, uno alla Procura di Milano e l’altro a quella di Roma, relativi all'inchiesta di Fanpage sulle connessioni fra la campagna elettorale di alcuni esponenti di Fratelli d’Italia e Forza Nuova. E c'è chi collega le intimidazioni agli esposti presentati. 

"Un messaggio che colpisce tutto il partito di Europa Verde, sotto attacco con ripetute minacce", commentano il co-portavoce dei Verdi-Europa Verde di Roma, Guglielmo Calcerano, e Nando Bonessio, neo-eletto consigliere comunale per Europa Verde. "Roma non può lasciare spazio alla violenza. Nonostante le pressioni, continueremo nella nostra attività per garantire una città più verde e sicura. Non cederemo davanti all’odio e continueremo a salvaguardare la democrazia in tutte le sedi istituzionali".

Solidarietà unanime a sinistra. Su twitter il segretario dem Enrico Letta: "Solidarietà piena, con tutto il nostro sostegno e la nostra amicizia ad Angelo Bonelli oggetto di vili e inaccettabili intimidazioni. Siamo con te Angelo". 

Massima solidarietà anche dal comitato provinciale dell'ANPI di Roma, con la sezione ANPI del X Municipio "Elio Farina": "Ignoti' hanno imbrattato l'ingresso della sua abitazione con la scritta 'infame', ma l'infamia è tutta degli autori del gesto, che, come al solito, agiscono nel buio e nell'anonimato e chiediamo che le Autorità li individuino e sanzionino prontamente a norma di legge".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intimidazioni al portavoce di Europa verde Angelo Bonelli: scritta "infame" sulla porta di casa

RomaToday è in caricamento