Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Sciopero a Roma: oggi a rischio bus, metro e tram per 24 ore. Tutte le informazioni

Sciopero dei mezzi per 24 ore nella Capitale con servizio non garantito di ascensori, montascale e scale mobili nelle metro. Martedì tocca ai taxi

Oggi, lunedì 9 ottobre 2023, a Roma c'è uno sciopero dei mezzi pubblici. A rischio, per la protesta di 24 ore ci saranno la rete Atac (bus, tram e metro), i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl, i mezzi Cotral e le ferrovie ex concesse Roma Lido e Roma Viterbo. Martedì 10, invece, a fermarsi saranno i taxi. Un inizio di settimana nero anche nella Capitale, quindi.

Sciopero dei trasporti a Roma: a rischio bus, metro e treni

Oggii, quindi, a rischio saranno le corse dalle ore 08:30 alle 17:00 e dalle 20:00 a fine servizio. Corse garantite nelle fasce di garanzia da inizio servizio alle 08:30 e dalle 17:00 alle 20:00. Durante lo sciopero, non saranno garantiti il servizio di scale mobili, ascensori e montascale nelle metro, delle biglietterie (quelle online funzioneranno). Unico bike box aperto sarà quello della stazione Jonio. Per quanto riguarda Cotral e le ferrovie Metromare e Roma-Civitacastellana-Viterbo stop dalle 24 alle 05:29; dalle 08:30 alle 16:59; dalle 20:00 alle 23:59.

Le linee a rischio per lo sciopero del 9 ottobre

Nella notte tra il 8 e 9 ottobre dopo le 24 non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne e le corse dei bus: 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e quelle delle linee 314-404-444 della società RomaTpl. 

Le ragioni dello sciopero 

Le ragioni dello sciopero di oggi (inizialmente in programma lo scorso venerdì) sono varie e non strettamente legati al tema trasporti. Il sindacato Usb fa sapere che fra le ragioni delle braccia incrociate ci sono il blocco delle spese militari e dell’invio di armi in Ucraina, il superamento dei penalizzanti salari d’ingresso garantendo l’applicazione contrattuale di primo e secondo livello ai neo assunti e ancora la sicurezza dei lavoratori e del servizio con l'introduzione del reato di omicidio sul lavoro, libero esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali. 

Martedì 10 ottobre sciopero dei taxi

Oggi 9 ottobre lo sciopero dei mezzi pubblici, martedì 10 ottobre invece toccherà ai taxi. I tassisti protestano sul decreto Asset (attaccato dal sindaco Gualtieri) il provvedimento del governo che ha dato la possibilità al Comune di bandire il 20% in più di licenze per i taxi. Lo sciopero delle auto bianche è di 24 ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero a Roma: oggi a rischio bus, metro e tram per 24 ore. Tutte le informazioni
RomaToday è in caricamento