Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

A fermarsi i lavoratori aderenti al sindacato Cub

Sciopero generale venerdì 23 ottobre 2020. A fermarsi saranno i lavoratori, pubblici e privati, aderenti alla Confederazione unitaria di base (Cub). Come sempre accade in questi casi le maggiori ripercussioni saranno sui trasporti. I mezzi saranno a rischio per 24 ore. 

Secondo quanto reso noto anche da Atac a Roma l'agitazione interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacatellana-Viterbo e Termini-Centocelle. Il servizio sarà comunque regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20 durante le due fasce di garanzia.

L'agitazione, come detto, è di carattere generale. Anche i servizi del Comune di Roma sono a rischio. Sul sito del Campidoglio è comparso il seguente avviso: "Venerdì 23 ottobre 2020 il servizio al pubblico potrebbe non essere garantito nelle forme e nei tempi usuali, in considerazione dello sciopero generale del personale per l'intera giornata indetto da CUB, con l'adesione di CUB SUR e CUB Pubblico Impiego". A rischio servizi anagrafici e scolastici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sciopero_comune_roma-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento