Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità

Mensa di Sant'Egidio, grazie ai vaccini dal 15 settembre i poveri tornano a tavola

I pasti da asporto saranno solo per chi non è ancora vaccinato. Tutti gli altri, dopo oltre un anno e mezzo, potranno tornare a sedersi nella mensa di via Dandolo 10

Mai più pasti distribuiti in strada, si torna a tavola. La Comunità di Sant'Egidio annuncia che da domani, mercoledì 15 settembre, la mensa di via Dandolo 10 a partire dalle 16.30 permetterà nuovamente a chiunque ne avesse bisogno di sedersi a tavola, come accadeva prima della diffusione della pandemia da Covid 19. 

Questa svolta è stata resa possibile, fanno sapere da Sant'Egidio, grazie all'apertura di un hub vaccinale proprio della Comunità, che da inizio luglio ogni martedì e giovedì pomeriggio ha permesso la vaccinazione di diverse migliaia di persone che, altrimenti, sarebbero rimaste invisibili e prive di copertura. 

"Da domani, a questi ultimi, oltre al vantaggio dell'importante protezione per la loro salute e per quella di tutta la popolazione - si legge nella nota - , sarà restituita anche la dignità di poter sedere a tavola, grazie ai certificati vaccinali, mentre chi ancora non li possiede sarà comunque accolto, come sempre, e avrà la possibilità di ricevere un pasto da asporto, come è accaduto nei mesi passati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mensa di Sant'Egidio, grazie ai vaccini dal 15 settembre i poveri tornano a tavola

RomaToday è in caricamento