Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità

Con il bus alle Terme di Caracalla per vedere in anteprima il Rigoletto: torna "Linea Opera"

Il primo agosto da ognuno dei 15 Municipi romani partiranno mezzi che porteranno gli spettatori a teatro, per vedere lo spettacolo al prezzo scontato di 5 euro

"Linea Opera", il servizio di trasporto dedicato agli spettacoli del Teatro dell’Opera di Roma inaugurato lo scorso anno, torna anche per l'estate 2023 e si estende a tutto il territorio cittadino.

Martedì 1 agosto da ognuno dei quindici Municipi della Capitale partiranno autobus dedicati con destinazione Terme di Caracalla, dove alle 21 i partecipanti potranno assistere in anteprima al Rigoletto di Giuseppe Verdi, al prezzo speciale di 5 euro. La messa in scena di Rigoletto, nell’allestimento che Damiano Michieletto ha concepito in chiave anti-Covid nel 2020 al Circo Massimo, vedrà sul palco un cast di noti interpreti: Roberto Frontali nel ruolo di Rigoletto, Zuzana Marková nelle vesti di Gilda e Piero Pretti nella parte del Duca di Mantova, mentre Martina Belli canta Maddalena e Riccardo Zanellato Sparafucile. Sul podio Riccardo Frizza.

Nato con l’obiettivo di avvicinare il territorio all’opera lirica e renderla accessibile a tutti, Linea Opera è un progetto che a giugno del 2022, nel corso del suo primo appuntamento, ha coinvolto cinque Municipi per l’Ernani di Giuseppe Verdi al Teatro Costanzi. L’iniziativa è stata poi replicata a ottobre dello stesso anno, ed estesa fino a otto Municipi per lo spettacolo di chiusura della stagione 2021/2022, la Tosca di Giacomo Puccini nell’allestimento di Alessandro Talevi ricostruito sulle scene originali della prima assoluta del 1900.

Il progetto è firmato dal Teatro dell'Opera insieme con l’assessorato alla Cultura e l’assessorato alla Mobilità di Roma Capitale e Atac, in collaborazione con “La Città Ideale”. Quest'anno, oltre ad assistere al Rigoletto, gli spettatori saranno accompagnati da un’animazione culturale proprio a cura di “La Città Ideale”, che prevede incursioni e intermezzi artistici all’interno degli spazi di Caracalla.

Come funziona "Linea Opera"

Per partecipare a Linea Opera, i cittadini dovranno salire sull’autobus provvisti di abbonamento Metrebus o biglietto Atac per l’andata e il ritorno. In alternativa, sarà possibile acquistare il biglietto a bordo con carta di credito o bancomat. Per assistere all’anteprima del Rigoletto è necessario acquistare il biglietto su www.ticketone.it. All’atto dell’acquisto bisognerà selezionare il Municipio e inserire il codice promo a esso abbinato. Il costo dell’iniziativa ha un prezzo speciale di 5 euro e sarà possibile acquistare un massimo di 2 biglietti a utente. Sugli autobus verrà poi distribuito un coupon che dovrà essere esibito, unitamente al biglietto acquistato online, per poter accedere a Caracalla e assistere allo spettacolo.  A fine spettacolo è previsto il rientro al Municipio di partenza: gli autobus ripartiranno da Viale delle Terme di Caracalla (nel tratto tra Piazzale Numa Pompilio e Via Baccelli). Qui le partenze dai Municipi.

"Ringrazio Atac, che ha messo a disposizione i mezzi gratuitamente - ha detto l'assessore alla Mobilità, Eugenio Patanè - e il sovrintendente del Teatro dell’Opera Francesco Giambrone, che ha voluto fortemente l’iniziativa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il bus alle Terme di Caracalla per vedere in anteprima il Rigoletto: torna "Linea Opera"
RomaToday è in caricamento