Al nono mese di gravidanza finisce in coma: cesareo d'urgenza per salvare il bambino

L'eccezionale parto al San Camillo. L'assessore D'Amato: "Orgoglio del servizio sanitario regionale"

Foto di Pexels da Pixabay

Non c’è solo l’emergenza Covid-19 negli ospedali romani con i sanitari impegnati su più fronti: dall’ordinario agli interventi eccezionali. Come quello di ieri al San Camillo dove l’elisoccorso ha portato una ragazza al nono mese di gravidanza finita in coma

In coma e al nono mese dà alla luce un bambino

La giovane è stata presa in carico dall’equipe dei rianimatori del San Camillo: stabilizzata in venti minuti e sottoposta a monitoraggio fetale, esame TAC e risonanza magnetica encefalo e trasferita in sala operatoria dove è stata sottoposta, con l’intervento di ginecologi e neonatologi, a taglio cesareo. Il bambino è vivo ed è in neonatologia e la ragazza è stabile ancora in prognosi riservata. 

Cesareo per donna in coma: il parto "eccezionale" al San Camillo

“Questa è l’azienda San Camillo orgoglio del servizio sanitario regionale. Rivolgo un ringraziamento a tutti i professionisti che stanno combattendo in prima linea il COVID non tralasciando l’assistenza verso le altre patologie e purtroppo, come se non bastasse, sono costretti a combattere anche contro le fake news” - ha commentato l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento