Attualità

Bambin Gesù, nominato il nuovo consiglio d'amministrazione: c'è anche l'ex coordinatore del Cts

Agostino Miozzo, sino a marzo coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico dell’emergenza coronavirus, è nel nuovo cda dell’ospedale pediatrico

Mariella Enoc

C’è anche Agostino Miozzo, ex coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico dell’emergenza coronavirus, tra i membri del nuovo consiglio d’amministrazione dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù.

Il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, in base ai "poteri conferiti da Sua Santità Francesco", ha nominato i membri del nuovo cda con documento ufficiale il 13 luglio 2021. Oltre alla dottoressa Mariella Enoc, già riconfermata presidente nel gennaio scorso, e a Miozzo ci sono la dottoressa Bianca Maria Farina, monsignor Pietro Gallo, il dottor Fabio Gasperini, il dottor Sergio Gatti, la dottoressa Alessandra Perrazzelli, la duchessa Maria Grazia Salviati e Valentina Bonomo in Salviati.

La Segreteria per l’Economia dello Stato Città del Vaticano ha nominato anche il nuovo presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, il dottor Maximino Caballero Ledo, mentre effettivi sono il dottor Carlo Regoliosi e il dottor Tiziano Onesti. Confermati membri supplenti (Gianni Artegiani e Antonio Di Iorio).

Il Consiglio di Amministrazione resterà in carica sino all’approvazione del bilancio consuntivo relativo all’ultimo esercizio del mandato (2023).

Ringrazio il cardinale Parolin, tutti i consiglieri che sin dall’arrivo in ospedale hanno supportato il mio lavoro e i nuovi membri del CDA per aver accettato l’incarico affidato loro dal Segretario di Stato”, ha detto la presidente Enoc, aggiungendo che “il Consiglio appena nominato entra a far parte della squadra del Bambino Gesù in una fase di grande transizione. L’augurio, per i prossimi anni, è di guidare insieme l’ospedale nel passaggio verso il nuovo, pur nella continuità della storia e dei valori che lo caratterizzano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambin Gesù, nominato il nuovo consiglio d'amministrazione: c'è anche l'ex coordinatore del Cts

RomaToday è in caricamento