Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Vaticano

Nido con quattrocento vespe orientalis a due passi dal colonnato di San Pietro

Un enorme nido composto da 400 vespe orientalis alle prese con l'allevamento delle nuove regine è stato rimosso dall'interno di un'abitazione in zona San Pietro

Resta massiccia la presenza e la conseguente paura per le vespe orientalis nella Capitale. In un abitazione vicino al colonnato di San Pietro è stato rimosso un enorme nido.

Un nido popolato da almeno 400 vespe intente ad allevare le nuove regine che avrebbero colonizzato Roma nella primavera 2024 è stato trovato a casa di Leo, cittadino romano preoccupato dalla massiccia presenza di questi animali che entravano e uscivano dal tubo di scarico della caldaia. 

Vespe orientalis: la mappa dei quartieri con più interventi 

La famiglia preoccupata vista la presenza in casa della piccola Ginevra (15 mesi) ha chiesto l'intervento ad Andrea Lunerti, etologo non nuovo in questi interventi che ha prontamente rimosso il nido. 

nido vespe orientalis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nido con quattrocento vespe orientalis a due passi dal colonnato di San Pietro
RomaToday è in caricamento