Attualità Cinecittà / Via Giuseppe Chiovenda

Daniel Guerini: un murale a Lamaro per il calciatore della Lazio morto in un incidente a 18 anni

L'opera realizzata in via Giuseppe Chiovenda da Irene Spadacini

Il murale per Daniel Guerini realizzato a Lamaro

Maglia Azzura numero 10 in un'azione di gioco con la palla al piede. Così è stato immortalato in un murale a Lamaro Daniel Guerini, il calciatore giovane promessa della SS Lazio e del calcio italiano morto a 18 anni in un tragico incidente stradale su viale Palmiro Togliatti poco distante da dove il talento biancoazzurro era nato e cresciuto. A realizzarlo Irene Spadacini, giovane artista e ritrattista che sulla propria pagina Facebook scrive: "Grazie Lamaro per avermi dato l'opportunità di dare forma a questa grande, infinita, emozione". 

Il murale è stato terminato ed inaugurato in via Giuseppe Chiovenda, alla presenza dei genitori e degli amici di "Guero". Assieme a loro anche l'amico del giovane campione che guidava la Smart ForFour dentro la quale il 18enne ha trovato la morte, iscritto nel registro degli indagati come atto dovuto assieme all'autista dell'altra vettura coinvolta nell'incidente stradale in cuil il 18enne perse la vita lo scorso 24 di marzo. 

Un murale per ricordare Guerini mentre proseguono le indagini per fare piena luce sulla tragedia stradale in cui ha perso la vita il fantastista promessa del vivaio della SS Lazio, rientrato a Formello lo scorso mese di gennaio dopo aver giocato nelle passate stagioni con le maglie di Torino, Fiorentina e Spal. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniel Guerini: un murale a Lamaro per il calciatore della Lazio morto in un incidente a 18 anni

RomaToday è in caricamento