rotate-mobile
Attualità

Nei municipi pari torna la raccolta straordinaria Ama dei rifiuti. Ecco come e dove partecipare

Nei Municipi pari domenica parte la raccolta straordinaria con i volontari del riuso. Tutte le indicazioni sui luoghi di raccolta e le associazioni presenti

Domenica 20 giugno torna la campagna “Il Tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita mensile di rifiuti ingombranti, particolari, elettrici ed elettronici, organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio.

La raccolta questa volta riguarderà soltanto i municipi pari e l’evento si arricchisce con la presenza di alcune realtà del Terzo Settore (associazioni, cooperative sociali e organizzazioni di volontariato) che promuovono progetti di riutilizzo dei beni e con le quali l’azienda ha recentemente siglato degli specifici protocolli di intesa. 

La raccolta

Domenica mattina, dalle ore 8  i cittadini, potranno consegnare anche libri usati (esclusi testi scolastici ed enciclopedie) alle associazioni culturali Book Cycle, Libra e Nuova Acropoli, vecchie biciclette o parti di esse all’associazione Ciclonauti, ausili per disabili dismessi (stampelle, carrozzine, deambulatori, ecc.) all’associazione Joni and Friends Italia e vecchi cellulari e tablet (purchè ancora funzionanti) alla cooperativa sociale W.A.Y.S. onlus. Gli oggetti consegnati ai soggetti no profit saranno riutilizzati per varie attività sociali, pertanto chi partecipa a questa speciale raccolta parallela contribuirà anche alla campagna di prevenzione dei rifiuti.  

Il personale AMA, presente in tutti i centri di raccolta, sarà come sempre a disposizione per il conferimento dei tradizionali rifiuti ingombranti (mobili, sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc.), delle apparecchiature elettriche ed elettroniche (i cosiddetti RAEE: computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.) e dei materiali particolari (pile, oli esausti, contenitori con residui di vernici e solventi). I rifiuti raccolti nel corso della mattinata verranno differenziati secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, RAEE, ecc.) e avviati alle rispettive filiere di recupero.

Raccolta in sicurezza

Nelle postazioni di raccolta, con il supporto della Polizia Locale di Roma Capitale, saranno adottale le necessarie misure di sicurezza a tutela di utenti e lavoratori attraverso accessi scaglionati che consentiranno di regolare il flusso di veicoli e persone.L'invito di Ama è quello di presentarsi entro le ore 12 e ricorda che il conferimento dei materiali nei cassoni dedicati dovrà essere effettuato dai cittadini, muniti di mascherina, mantenendo le distanze minime di sicurezza. 

I municipi interessati

I municipi interessati saranno soltanto quelli pari. Ecco i punti di raccolta AMA nei vari municipi: 

  • Municpio II Via Tiburtina – fronte piazza Valerio Massimo - presenti le associazioni Nuova Acropoli, Libra e Ciclonauti; 
  • Municipio IV Via Tommaso Smith;
  • Municipio VI Via Ambrogio Necchi e Viale Francesco Caltagirone - presente associazione Joni and Friends;
  • Municipio VIII Via Benedetto Croce - presenti associazioni Nuova Acropoli, Book-Cycle, Equi-libristi;
  • Municipio X Via di Dragone presenti associazioni Nuova Acropoli e Ways;
  • Municipio XII Via S. Giovanni Eudes e via Ildebrando della Giovanna;
  • Municipio XIV Via Luisa Spagnoli e via Andrea Barbato - presente associazione Ways.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei municipi pari torna la raccolta straordinaria Ama dei rifiuti. Ecco come e dove partecipare

RomaToday è in caricamento