menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si rifiuta di indossare la mascherina a scuola, multato un insegnante

L'intervento dei carabinieri in un istituto scolastico di Bracciano. Positivo al tampone il Primo Cittadino del Comune lacustre

A telefonare ai carabinieri è stato il dirigente dell'istituto scolastico dopo che un insegnante si è rifiutato di indossare la mascherina. A richiedere l'intervento dei militari dell'Arma il preside di una scuola di Bracciano. E' accaduto mercoledì mattina dopo che il docente, richiamato a rispettare le norme anticontagio per la diffusione del Coronavirus, ha chiesto ad un professore di indossare il dispositivo di sicurezza nei corridoi della scuola. Al diniego dell'uomo, un romano di 49 anni, sono quindi intervenuti i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia del Comune lacustre che hanno quindi sanzionato l'uomo in base al Dpcm governativo. 

Sindaco di Bracciano positivo al tampone

Proprio a Bracciano, nel tardo pomeriggio di martedì, è risultato positivo al tampone il Sindaco. A darne notizia lo stesso Primo Cittadino: "Cari concittadini, purtroppo ho avuto conferma dal tampone molecolare: risulto positivo al Covid-19", scrive in una nota Armando Toninelli evidenziando che "sabato mi sono messo in autoisolamento dopo essere stato informato che una persona con cui avevo avuto contatti nei giorni precedenti, fuori dal palazzo comunale, era risultata positiva al virus. Mi sono subito sottoposto al test rapido, risultato positivo, e oggi ho avuto la conferma dal tampone". 

Sanificato il Comune di Bracciano 

"Il Comune questa mattina è rimasto chiuso al fine di essere sanificato. La Asl, con la mia stretta collaborazione, ha provveduto a informare le persone che sono venute in contatto con me. - continua Tondinelli - L'attività amministrativa continua e io ci sono. In piena emergenza non ci siamo mai fermati e adesso che c'è un nuovo picco pandemico da affrontare il nostro impegno raddoppia". "La raccomandazione è sempre la stessa: evitiamo assembramenti, laviamoci spesso le mani e indossiamo la mascherina. Colgo l'occasione - conclude Tondinelli - per informare che le Forze dell'Ordine fanno il massimo per far rispettare le regole e i controlli ci sono. Sono certo che supereremo anche questo momento. Insieme ce la faremo!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento