È morto Enrico Gregori, giornalista ed ex capo cronaca nera de Il Messaggero

In pensione da qualche anno, si è spento all'età di 63 anni

Enrico Gregori al Rino Gaetano Day del 2017 a Piazza Sempione- Foto di Matteo Mat Nardone

Lutto nel mondo del giornalismo romano. E' morto ieri Enrico Gregori, storico capo della Cronaca nera de Il Messaggero. Cronista al Tempo dal 1980 era poi passato al quotidiano di via del Tritone nel 1989, dove nel giro di poco tempo era diventato il capo della cronaca nera. Gregori. In pensione da qualche anno, lascia una moglie e due figli. 

Appasionato di rock, critico musicale (attività degli esordi) e romanziere (cinque i thriller pubblicati), Gregori è stato anche amico e profondo conoscitore di Rino Gaetano sul quale ha nel 2014 scritto "E io ci sto ancora". Due anni prima sempre su Rino Gaetano aveva scritto "Quando il cielo era sempre più blu. Rino Gaetano raccontato da un amico". I funerali si svolgeranno domani, venerdì 5 ottobre, alle ore 10:00 presso la Parrocchia Santissima Annunziata in via di Grotta Perfetta, 591.

In tanti in queste ore stanno lasciando un ricordo sul suo profilo facebook. Alla famiglia di Enrico Gregori e ai cronisti de Il Messaggero il cordoglio della redazione di RomaToday.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento