rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Atac compra 33 nuovi minibus: in servizio da fine 2023

I nuovi mezzi vanno ad aggiungersi ai 30 già in servizio in zone in cui il transito dei tradizionali 12 metri non sarebbe agevole

La flotta di minibus a servizio della Capitale si amplia. È stato stato infatti firmato il contratto per i 33 minibus acquistati dall’azienda in autofinanziamento per un importo totale di 6 milioni di euro.

I primi 15 bus arriveranno verso la fine del 2023, e si andranno ad aggiungere ai 30, comprati sempre da Atac in autofinanziamento, che sono già in servizio. Si tratta di mezzi euro 6 a due porte che possono trasportare sino a 41 persone, e che - proprio come i minibus già in servizio - verranno utilizzati per servire strade particolarmente strette, in cui il passaggio dei tradizionali 12 metri non è agevole, o zone con poco carico di passeggeri,

Tutte le vetture hanno il posto riservato alla carrozzella per disabili con pedana manuale per la salita, e come tutti gli autobus di nuova generazione la cabina del conducente è protetta e sono forniti di annuncio vocale di fermata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac compra 33 nuovi minibus: in servizio da fine 2023

RomaToday è in caricamento