rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità

Metro B1 interrotta per 3 ore e Roma-Lido con corse saltate, mattinata da incubo

Atac ha bloccato la tratta tra Jonio e Bologna. Attivo il servizio di navette bus

La metro B1 di Roma è stata interrotta per 3 ore dalle 6:30 di giovedì mattina. Dalle prime corse di oggi, infatti, si sono registrati cali di tensione elettrica tra Jonio e Bologna che hanno costretto Atac a chiudere la linea.

"Abbiamo interrotto la tratta B1 Bologna<->Ionio per consentire ai nostri tecnici di eseguire delle verifiche", si legge sul canale Twitter di Atac che esorta gli utenti a prendere le navette bus attivate in sostituzione della metro. Il guasto è stato risolto intorno alle 9:30: "Abbiamo riaperto le stazioni e riattivato la circolazione sull'intera linea e per tutte le destinazioni", il successivo post di Atac.

Non solo Metro B però. Problemi anche per i pendolari della Metromare, costretti anche oggi a subire disagi. La linea viaggia a 30 km/h tra Vitinia e Magliana, i cali di tensione alla linea elettrica sono frequenti e anche oggi le corse passano con una frequenza fino a 45 minuti l'una dall'altra. Dalle 7:08 alle 8:08 è passato solamente un "trenino". Il comitato dei pendolari ha lanciato on line una petizione di protesta che ha già raccolto oltre 16 mila firme.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro B1 interrotta per 3 ore e Roma-Lido con corse saltate, mattinata da incubo

RomaToday è in caricamento