Metro A, dopo lo stop il servizio torna regolare. Resta chiusa stazione Barberini

Conclusa anche la ‘fase 3’ della “manutenzione epocale”: riaprono le stazioni tra Termini e Battistini. Per Barberini ancora tre mesi di calvario

Da lunedì 26 agosto torna regolare il servizio della Metro A con la riapertura delle stazioni tra Termini e Battistini rimaste chiuse per una settimana per consentire i lavori di manutenzione. 

Lavori sulla metro A: dal 26 agosto servizio regolare

In particolare, nel tracciato che dal centro porta al quadrante nord ovest della città, il rinnovo dell’infrastruttura ha riguardato la messa in sicurezza dei deviatoi che sono stati sostituiti. 

“Lavori di manutenzione talmente eccezionale che, dopo 39 anni e mezzo di attesa, invece di straordinaria sarebbe più corretto definirla epocale” – aveva commentato il consigliere del M5s, Pietro Calabrese. 

Conclusa la ‘fase 3’ dei lavori sulla linea metro A il servizio tornerà regolare, addio dunque alle navette sostitutive MA6 che nei giorni scorsi hanno arginato i disagi degli utenti. 

Metro Barberini, Atac: "Possibile riapertura a novembre". La rabbia dei cittadini: "Attesa inconcepibile"

Metro A, resta chiusa stazione Barberini

Resta chiusa invece stazione Barberini, dove i treni non fermano dallo scorso 23 marzo: da quando la scala mobile si accartocciò sotto i piedi e gli occhi impauriti dei viaggiatori

Per la riapertura di Barberini, attualmente posta sotto sequestro, bisognerà attendere almeno altri due mesi forse tre. "Entro fine settembre partiranno gli interventi sulle prime due scale mobili, ed entro fine ottobre sulle altre due. Orientativamente la stazione potrà riaprire a novembre" – ha fatto sapere Franco Middei, direttore Procurement, Legale e Affari generali di Atac. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento