menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimo Costantino

Massimo Costantino

Sindacati: Massimo Costantino è il nuovo Segretario Generale della Fns Cisl Lazio

Il 47enne originario di Maddaloni succede a Massimo Vespia

Massimo Costantino è il nuovo Segretario Generale della FNS CISL  Lazio. La nomina giovedì quando il 47enne è stato eletto dal Consiglio Generale della Federazione Nazionale Sicurezza della CISL, il Sindacato che rappresenta lavoratrici e lavoratori dei Vigili del Fuoco, della Polizia Penitenziaria e delle rispettive Dirigenze dei due Corpi dello Stato.

Massimo Costantino, 47 anni, originario di Maddaloni (Comune in provincia di Caserta), ha iniziato la propria esperienza sindacale a Firenze, dove  dal 2002 al 2006  la FP CISL gli affidò il Coordinamento della Polizia Penitenziaria e del Personale Civile  in ambito provinciale; dal 2007 al 2008  è stato poi  Responsabile nella FP CISL Roma occupandosi esclusivamente della Polizia Penitenziaria.   

Massimo Costantino FNS CISL-2

Dal 2009, anno di nascita della FNS,  entra nel Consiglio Direttivo della FNS CISL  Lazio - per diventare poi nel 2015 Segretario Aggiunto della Federazione. Costantino  succede a Massimo Vespia, che dal 23 settembre scorso è il nuovo Segretario Generale Nazionale.

In Segreteria Regionale sarà affiancato da Giuseppe Zinicola - Segretario Generale Aggiunto appartenente al CNVVF e da  Giuliano Fratarcangeli, già  Segretario Generale Aggiunto della FNS CISL di Frosinone. Un rinnovamento importante che si colloca in un più generale processo di riorganizzazione della FNS CISL che conta negli ultimi mesi dell’adesione di moltissimi giovani, che potranno portare grande energia all’azione del Sindacato delle donne e degli uomini in Uniforme del Lazio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento