Cinema, Marinelli vince la Coppa Volpi a Venezia. Raggi: "Orgoglio per Roma"

L'attore romano si è aggiudicato il premio per l'interpretazione nel film Martin Eden. Ha ottenuto apprezzamenti anche da Saviano e dalla Sea Watch per aver dedicato la coppa a chi salva le vite in mare

Un premio ambito ad uno dei talenti più promettenti del grande schermo. La Coppa Volpi, sabato 7 settembre, è stata consegnata a Luca Marinelli. L'attore romano, protagonista della pellicola Martin Eden, è stato giudicato il miglior interprete maschile nella 76esima mostra del Cinema di Venezia.

L'apprezzamento della Sindaca

"Complimenti a Luca Marinelli che con Martin Eden si aggiudica la Coppa Volpi per la migliore interpretazione al Festival del Cinema di Venezia" ha dichiarato su Twitter la Sindaca Virginia Raggi che ha così voluto omaggiare l'attore, ritenuto un "Orgoglio per Roma". Marinelli, già apprezzato protagonista in "Non essere cattivo", l'ultimo lavoro di Roberto Caligari, si era imposto all'attenzione del grande pubblico anche nei panni dell'antagonista nel film "Lo chiamavano Jeeg Robot".

Martin Eden ed il mare

In Martin Eden, Luca Marinelli interpreta il ruolo d'un giovane marinaio che, sedotto dagli agi e dai modi raffinati di Ruth, esponente d' una famiglia alto borghese, decide di dedicarsi alla letteratura. Il suo talento stenta però ad imporsi e le sue qualità vengono riconosciute solo dopo molte vessazioni. Il faticoso percorso verso il successo, gli offre tuttavia la possibilità di comprendere meglio il reale valore delle persone che lo circondano. Amareggiato e stanco per le umilizioni subite, Martin Eden decide di intraprendere un ultimo viaggio, donandosi totalmente a quello che era stato il suo primo e sincero amore: l'oceano. E proprio all'oceano ha pensato Marinelli nel ritirare la Coppa Volpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dedica di Marinelli

'Vorrei dedicare questo premio a tutte le persone splendide che sono in mare a salvare essere umani che fuggono da situazioni inimmaginabili – ha dichiarato l'attore romano nel ritirare la coppa-  Grazie per evitarci di fare una figura pessima con noi stessi e con il prossimo". Una dichiarazione che, da Saviano alla Sea Watch,  ha fatto incassare all'attore nuovi apprezzamenti. Si vanno ad aggiungere a quelli esternati anche dalla prima cittadina di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Scuola, nel Lazio il rientro è a ingressi scaglionati: ecco le fasce orarie

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento