Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità

Ex detenuti: un'Officina e un Emporio fai da te come alternativa al pregiudizio

Inaugurazione all'Isola solidale di due attività creative

L’Isola Solidale si allarga e inaugura un’Officina ed un Emporio fai da te. "Due attività creative importanti sia per il territorio che per i nostri ospiti, in quanto chi ha avuto problemi con la giustizia torna a riacquistare dignità con il lavoro relazionandosi con le esigenze esterne, quelle dei più bisognosi, mentre chi vive nell’indigenza trova attraverso i nostri progetti, un’opportunità, una soluzione", spiega il presidente della struttura Alessandro Pinna.

L’iniziativa “Emporio fai da noi” consente alle famiglie in difficoltà economica, bisognose di lavori di manutenzione domestica marginali di prendere in prestito alcuni utensili  - come i pennelli - messi a disposizione da Leroy Merlin Laurentina. Ciò che viene offerto gratuitamente dall’azienda, è restituito gratuitamente, il resto può essere acquistato a prezzi scontati.

L’associazione non lucrativa, da anni, costituisce un ponte tra chi ha problemi con la giustizia e la società civile e lo fa attraverso un percorso di formazione.

"Per reintegrare una persona finito il carcere la prima cosa da fare per restituirgli dignità è trovargli un lavoro che lo nobiliti, che lo faccia sentire utile, indispensabile per la società stessa", dichiara Pinna.

È chiaro a tal proposito il ruolo dell’Officina “fai da noi”, dove si rigenerano materiali e scarti derivati dall’invenduto dei negozi attraverso la manualità e la creatività, lo scambio fantasioso tra gli ospiti della struttura e gli abitanti della zona che lavorano fianco a fianco.

Il co-working è praticabile “quattro mezze giornate a settimana” e ha come obiettivo quello di infrangere un muro di pregiudizi.

L’Isola gode ancora di una falegnameria, una carrozzeria, un pollaio e dal mese scorso sono stati avviati progetti di restauro, informatica. È previsto, in collaborazione con la Leroy Merlin, uno sportello di risparmio energetico e consigli per gli acquisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex detenuti: un'Officina e un Emporio fai da te come alternativa al pregiudizio

RomaToday è in caricamento