Ilona Staller va in Procura, l'ex pornodiva: "Vitalizio pignorato per errore"

"Cicciolina" ha depositato una denuncia in Procura. A causa di un problema condominiale, il suo vitalizio è stato pignorato

Ilona Staller si è presentata con il suo legale in Trbunale per sporgere una denuncia. L'ex pornostar infatti, dichiara di essere vittima di un errore che ha comportato il pignoramento del suo vitalizio. Un provvedimento scattato a causa di un debito contratto con il lussuoso condominio dove vive, sulla Cassia.

Il giallo sui soldi versati

Per l'ex stella del porno però il prelievo sarebbe ingiustificato in quanto, la somma dovuta, sarebbe già stata versata. La cifra, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, ammonta a 80mila euro. Da qui il decreto ingiuntivo di pagamento avanzato dall'amministratore condominiale e la successiva iniziativa legale dell'ex pornostar. Un giallo sul quale la Procura di Roma è chiamata  fare luce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vitalizio

Ilona Staller, in arte Cicciolina, non è stata soltanto una delle più note icone del cinema porno. La sua professione di attrice è infatti stata affiancata da un'attività politica che, a partire dagli anni 80, l'ha portata  a candidarsi più volte, con alterne fortune. Passata nel 1985 con il Partito Radicale, si è candidata ed è stata eletta nella X legislatura. Alle urne ben 20mila italiani premiarono la sua candidatura che arrivò dietro solo allo storico segretario Marco Pannella. Dalla successiva esperienza parlamentare è derivato il suo vitalizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento