rotate-mobile
Attualità Tufello / Via Capraia

Gigi Proietti sui muri di Roma: gli street artists omaggiano il maestro

I murales sulla parete del bar che in Febbre da cavallo era di Gabriella, la fidanzata di Mandrake, e al Tufello dove Proietti capì il vero spirito del romanesco

Roma omaggia ancora Gigi Proietti: il grande attore scomparso il 2 novembre scorso, proprio nel giorno del suo ottantesimo compleanno. Dopo le proiezioni del Comune che ha voluto il sorriso di Proietti su Colosseo e Palazzo Senatorio, accompagnato dalla scritta “ci mancherai”, in attesa dei funerali che si svolgeranno giovedì 5 novembre a Piazza del Popolo, sono gli street artists a ricordare sui muri della Capitale il maestro. 

Gigi Proietti sui muri di Roma: i murales omaggiano il maestro

Due le opere comparse in luoghi più che simbolici della città. Il poster della street artist Laika tra via della Tribuna di Tor de' Specchi e piazza d'Aracoeli: il manifesto, omaggio a Gigi Proietti, è stato attaccato all'ingresso di quello che, nel mitico film Febbre da cavallo (Steno, 1976) era il bar di Gabriella, la fidanzata di Mandrake, uno dei personaggi più amati interpretati da Proietti"Un piccolo gesto di riconoscenza per l'ultimo grande Re di Roma" - ha detto Laika.

Il murale di Gigi Proietti nel "suo" Tufello

L’altra opera d’arte, firmata dal creative designer Harry Greb, al Tufello: il quartiere popolare e periferico che Gigi Proietti ha sempre considerato come la “scuola” di quel romanesco che lo avvicinò al grande pubblico rendendolo ancora oggi immortale nel cuore dei più.

Nel murale realizzato in via Capraia Proietti è giovanissimo. “La scena e? tratta da un famoso spettacolo teatrale “A me gli occhi please” in cui lui mostra per intero la vastita? del suo talento. L’ho raffigurato insieme a dei passeri e usignoli che fanno da colonna sonora a questi cortili dove lui ha vissuto per tanti anni e dove la gente ancora se lo ricorda” - ha detto a RomaToday Harry Greb. “E’ un foveroso ringraziamento a uno dei piu? grandi di sempre. Artista completo che ci ha accompagnato per generazioni”. 
 

GigiProietti Laika-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gigi Proietti sui muri di Roma: gli street artists omaggiano il maestro

RomaToday è in caricamento