menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Roma, focolaio San Raffaele Pisana: salgono a 104 i casi. Positivi due tecnici del Centro Rai

L'assessore D'Amato: "Il cluster è sotto controllo e sembra rallentare"

Altri cinque casi positivi al Coronavirus per un totale di oltre cento. Il focolaio dell'Irccs San Raffaele Pisana "raggiunge un totale di 104 casi positivi e 5 decessi correlati. Bisogna mantenere alta l'attenzione, oggi senza i cluster avremmo registrato solamente 2 nuovi casi"

Ad evidenziarlo l'assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato, in una nota, al termine dell'odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere e policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. 

Coronavirus al Centro Rai Saxa Rubra 

Particolare attenzione per due tecnici del Centro Rai di Saxa Rubra positivi al Covid19 (dove è in corso una indagine epidemiologica) riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 

"L'indagine epidemiologica sul cluster San Raffaele Pisana viene eseguita a ritroso a partire dal primo di maggio e la Asl Roma 3 sta chiamando i pazienti dimessi dalla struttura presso i drive-in (aperti anche domani) per effettuare i test sierologici - aggiunge D'Amato - Oltre al numero verde 800.118.800 la Asl Roma 3 ha messo a disposizione il numero 333.6106975 per i pazienti dimessi dal primo di maggio e loro contatti stretti per avere tutte le informazioni necessarie". 

Focolaio al San Raffaele Pisana 

"Il focolaio è sotto controllo e sembra rallentare e sono in corso le operazioni per trasferire 64 pazienti dai reparti di medicina e riabilitazione cardiologica e respiratoria presso strutture ospedaliere". 

Nel complesso si registra alla giornata di sabato 13 giugno un dato di 16 casi positivi (ai quali si aggiungono 9 recuperi di notifiche) di cui 5 riferibili al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma e di questi due sono tecnici del centro Rai di Saxa Rubra che sono contatti dei contatti del caso indice (un paziente del San Raffaele Pisana) - commenta ancora l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - . A Saxa Rubra è in corso l’indagine epidemiologica e i tamponi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento