Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus Roma, focolaio San Raffaele: sono 77 i contagiati. Sanificato reparto all'Umberto I

L'Unità di Crisi COVD-19 della Regione Lazio: "Si stanno eseguendo i test su tutti gli operatori e i pazienti del reparto di malattie infettive che è in sicurezza"

Continuano ad espandersi i contagi derivati dal focolaio della clinica San Raffaele Pisana di Roma. Nelle ultime ore si è toccata quota 77 casi di coronavirus accertati, e dopo Guidonia e Rieti, ora anche Latina, con un caso nelle ultime 24 ore, è stata colpita (qui i dati Asl di Roma e del Lazio dell'11 giugno).

Ma non finisce qui. Tra ieri e oggi sono stati confermati anche casi al Policlinico Umberto I: si tratta di due operatori e un paziente. "Si stanno eseguendo i test su tutti gli operatori e i pazienti del reparto di malattie infettive che è in sicurezza", ha spiegato la Regione sottolineando anche che il reparto colpito è stato completamente sanificato.

"Oggi registriamo 7 nuovi casi riferibili al focolaio dell'IRCCS San Raffaele Pisana di Roma e di questi uno proveniente dalla Asl di Latina e uno dalla Asl di Rieti (parente dell'uomo deceduto nei giorni scorsi). - sottolinea l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato - Il focolaio raggiunge così un totale di 77 casi positivi e tre decessi (uno nelle ultime 24h)", si tratta di un uomo di 80 anni proveniente dal San Raffaele Pisana e deceduto al Policlinico Gemelli.

Dalla mattinata di giovedì sono stati richiamati ai drive-in per effettuare i test sierologici i pazienti dimessi e i loro contatti stretti a partire dal 1° maggio. "Sono risultati al momento tutti negativi i secondi tamponi effettuati ieri su tutti i pazienti e operatori dell'IRCCS San Raffaele Pisana", ha aggiunto D'Amato.  

Negli ultimi giorni altri casi segnalati risultano nei territori della Asl Roma 1, Asl Roma 3, Asl Roma 4, Asl Roma 5 e Asl Roma 6. Il caso di Asl Roma 5 è quello più problematico e ha generato 17 contatti per un totale di contact tracing di oltre 100 unità e al momento 9 casi positivi confermati. L'epicentro è quello di Guidonia. 

Ad annunciare l'emergenza, appena avuta la comunicazione dalla Asl, è stato il sindaco Michel Barbet. Tra i nove, tutti appartenenti allo stesso nucleo familiare, secondo quanto apprende RomaToday c'è anche una agente della polizia municipale del Comando di via Roma.

Già in isolamento domiciliare, la agente è entrata in contatto con un familiare dimesso proprio dalla RCCS della Pisana. Sottoposti a tampone i colleghi della agente, si attendono ad ore gli esiti dell'indagine.  

Articolo aggiornato alle 16:47 dell'11 giugno
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Roma, focolaio San Raffaele: sono 77 i contagiati. Sanificato reparto all'Umberto I

RomaToday è in caricamento