Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Eur Spa è alla ricerca di un nuovo logo per la Nuvola di Fuksas

La società proprietaria della Nuova ha pubblicato un bando per la creazione di un nuovo logo per il Centro Congressi. Ecco a chi è rivolto e come presentare le proposte

Eur Spa ha bandito un concorso per l’ideazione e definizione di un progetto grafico per raffigurare, sintetizzare e comunicare il brand e l'identità della "Nuvola" di Fuksas. La società proprietaria del Centro Congressi “La Nuvola”, è dunque alla ricerca di un nuovo logo per l'opera congressuale progettata da Massimiliano e Doriana Fuksas che opera nel mercato dei congressi e dei grandi eventi nazionali ed internazionali. 

Chi può partecipare

Il bando è rivolto ai laureati e diplomati che abbiano conseguito, da non più di tre anni dalla data di presentazione della proposta, il diploma di laurea triennale o magistrale, sia in Università pubbliche o private, Accademie o Enti equiparati, nelle discipline: Design, Arti, Grafica Pubblicitaria. Sono ammessi altresì studenti regolarmente iscritti a scuole di specializzazione post-diploma, dottorato di ricerca e master presso Università pubbliche o private, Accademie o Enti equiparati, nelle medesime discipline: Design, Arti, Grafica Pubblicitaria. Ogni partecipante, in forma individuale o collettiva, potrà presentare una sola proposta progettuale, che dovrà pervenire inderogabilmente entro il 03/06/2021. Il bando è stato pubblicato sul sito eurspa.it e consultabile integralmente nella sezione “Gare e Fornitori”.

Giuria e premi

Per giudicare le proposte Eur Spa comporrà una Commissione di altissimo livello, fra figure di esperienza e competenza nel settore del design, delle attività culturali e delle professioni legate all’architettura, all'arte, alla creatività e alla cultura. Alla proposta che arriverà prima nella graduatoria sarà riconosciuto un premio di un importo complessivo pari a 5.000 euro. Le proposte che risulteranno seconda e terza nella graduatoria vinceranno un premio pari a 2.500 euro.

Il futuro della Nuvola

Antonio Rosati, AD di Eur Spa dichiara: “Crediamo che La Nuvola nel prossimo futuro debba svilupparsi anche come polo di attrazione sociale e culturale, aperto alla città di Roma, capace di ospitare in concomitanza con gli eventi congressuali e fieristici internazionali che rimangono il nostro core business, mostre, concerti, rassegne teatrali e cinematografiche, come pure l’opera, la danza ed in generale le arti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur Spa è alla ricerca di un nuovo logo per la Nuvola di Fuksas

RomaToday è in caricamento