Coronavirus, prenotazione online obbligatoria per il tampone nei drive-in di Roma

La prenotazione sarà obbligatoria da martedì 27 ottobre 2020. E' necessario il codice fiscale e la ricetta del medico

I drive-in per effettuare i tamponi per il Coronavirus diventano su prenotazione. Da martedì 27 ottobre, infatti, sarà possibile accedere solo con la registrazione online. Lo fa sapere l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato con una nota. 
"Questa scelta è stata necessaria per gestire meglio i notevoli flussi di accesso", ha spiegato l'assessore. "Con la prenotazione online si riducono notevolmente le attese poiché l’anagrafica viene già predisposta e i nostri operatori lavorano in maniera più serena".

Questa mattina nell'arco di poche ore, il servizio, avviato come sperimentazione il 20 ottobre scorso, ha registrato oltre 5mila le prenotazioni online. Per prenotarsi serve la tessera sanitaria e il numero della ricetta dematerializzata fatta dal proprio medico di famiglia (qui il link per la prenotazione sul sito Salutelazio.it).

L'assessore D'Amato ha rivolto pertanto "un invito a non recarsi ai drive-in di Roma senza la necessaria prenotazione online".

Prenotazione Drive-in-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento