menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soldati dell'Esercito all'ospedale Bambino Gesù di Roma

I soldati dell'Esercito all'ospedale Bambino Gesù di Roma

Strade Sicure: militari dell'Esercito donano sangue all'ospedale Bambino Gesù

I soldati hanno effettuano la donazione presso il nosocomio pediatrico

Hanno risposta alla richiesta di sangue da parte dell'ospedale Bambino Gesù di Roma. Sono alcuni militari dell’8° Reggimento Alpini – attualmente impiegati nell’Operazione Strade Sicure per il Raggruppamento Lazio ed Abruzzo. I soldati, al di fuori dall’orario di servizio, si sono presentati presso l’ospedale pediatrico per effettuare una donazione di sangue.

L’attività di donazione era da tempo in pianificazione grazie alla sensibilità del personale dell’Esercito nei confronti di questa tematica; tuttavia, grazie ai contatti tra un sottufficiale del reparto alpino – già consigliere dell’AFDS (Associazione Friulana Donatori Sangue “Julia”) – ed il personale del Bambino Gesù, si è palesata l’immediata esigenza di sangue: è in questo contesto che una quindicina di militari si sono presentati presso l’ospedale per effettuare la donazione di sangue…ma non si esclude che altre iniziative – magari in scala maggiore – vengano riproposte nei prossimi mesi di Operazione sul territorio romano.

I militari dell’8° Rgt Alpini sono impiegati presso il Raggruppamento Strade Sicure Lazio-Abruzzo, unità di formazione composta da circa 2000 militari provenienti da oltre 40 reparti diversi dell’Esercito Italiano, sotto il comando del Gen. B. Alberto Vezzoli (già comandante della Brigata Alpina “Julia”), con compiti di presidio e sorveglianza del territorio in concorso al personale delle Forze dell’Ordine in diversi siti della città metropolitana di Roma, della provincia di Rieti e L’Aquila.

Esercito donazione sangue ospedale Bambin Gesù 1-2

Esercito donazione sangue ospedale Bambin Gesù 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento