Atac, lotta all'evasione: 650 multe al giorno nei primi sei mesi del 2019, +43% rispetto al 2018

Fra gennaio e giugno controllati quasi due milioni di passeggeri. Aumentano più del doppio i verbali pagati entro i primi cinque giorni

Continua anche nel mese di giugno il trend positivo nelle attività di Atac di contrasto all'evasione tariffaria. Rispetto a giugno 2018, infatti, le multe sono aumentate del 37%, raggiungendo quota 18.531. Complessivamente il mese scorso sono stati controllati oltre 301 mila passeggeri, per una media superiore ai 10 mila al giorno. In notevole crescita anche il numero dei verbali pagati entro i primi cinque giorni, più che raddoppiato (+135%).

I dati di giugno completano un semestre che ha visto risultati molto positivi. In totale sono stati controllati quasi due milioni di passeggeri, in aumento del 33% rispetto al primo semestre 2018, con una media superiore ai diecimila al giorno, e sono state elevate 116.879 sanzioni, in media circa 650 al giorno, il 43% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. I verbali pagati entro i primi cinque giorni sono in crescita del 127%.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento