menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, voli cancellati: i "tagli" di Ryanair e Lufthansa

Ryanair è stata costretta a cancellare fino al 25% dei voli italiani a corto raggio dal 17 marzo all'8 aprile, come conseguenza del virus Covid19

L'emergenza per il nuovo coronavirus ha colpito anche il settore del trasporto aereo. Anche da Roma alcuni voli sono stati cancellati o tagliati. Ryanair, per esempio, ha deciso di cancellare un quarto dei voli italiani, il 25% a breve raggio dal 17 marzo all'8 aprile.

I passeggeri che avevano acquistato i biglietti per i voli cancellati sono già stati avvertiti dalla compagnia tramite una notifica: "Tutti i clienti interessati sono stati informati via e-mail e SMS con l’opzione di richiedere un rimborso o di riprenotare il loro viaggio. Se avete una domanda specifica vi preghiamo cortesemente di attendere in quanto abbiamo un elevato volume di richieste di contatto".

La decisione è stata commentata dal ceo di RyanairMichael O'Leary:"In questo momento il nostro obiettivo è quello di ridurre al minimo qualsiasi rischio per il nostro staff e i nostri passeggeri. Mentre registriamo un alto livello di prenotazioni per le prossime due settimane, c'è stato un notevole calo delle prenotazioni a partire dalla fine di marzo fino all'inizio di aprile. È quindi opportuno rivedere selettivamente i nostri operativi da e verso quegli aeroporti in cui i viaggi sono stati maggiormente interessati dall'epidemia di Covid-19". 

Anche Lufthansa ha deciso di ridurre il numero dei voli a causa dell'emergenza coronavirus e del conseguente calo della domanda. Come riferito dalla compagnia aerea tedesca, ''i voli a breve e medio raggio sarannoridotti fino al 25 nelle prossime settimane mentre il numero degli aerei a lungo raggio del gruppo non in servizio "aumenta da 13 fino a 23". Oltre che quelli in Italia, il colosso tedesco ha deciso di sospendere anche i voli per la Cina e l'Iran.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento