menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Instagram @sharonstone

foto Instagram @sharonstone

Coronavirus, Sharon Stone: "Vaccino un bene comune dopo appello di Zingaretti, grazie Italia"

L'attrice statunitense su Instagram: "Vaccino pubblico, grazie Italia". La sorella ricoverata con supporto respiratorio in reparto Covid

"Fantastica notizia, il nuovo vaccino italiano sarà pubblico. Grazie Italia” - così Sharon Stone dal proprio profilo Instagram ha commentato l’avvio della sperimentazione del vaccino per il Covid-19 sull’uomo

Vaccino coronavirus: Sharon Stone ringrazia l'Italia

"Il vaccino italiano sarà pubblico e a disposizione di tutti coloro che ne avranno bisogno" - aveva confermato in occasione della prima giornata di test sull’uomo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al quale è andato il plauso dell’attrice statunitense. 

"Buone notizie. Il nuovo vaccino italiano sarà dichiarato bene comune. Il governatore di Roma (del Lazio ndr) Nicola Zingaretti, che ha firmato l'appello #VaccineCommonGood con il premio Nobel @professormuhammadyunus e altri 153 leader mondiali, lo ha appena dichiarato alla stampa italiana durante l'inaugurazione della fase sperimentale del vaccino anti covid prodotto in italia e finanziato dalla regione lazio. Ce l'abbiamo fatta. Grazie italia".

Sharon Stone colpita da vicino dal Coronavirus. Proprio la settimana scorsa la star di Hollywood aveva pubblicato una foto dall’ospedale che ritraeva la sorella minore, Kelly, ricoverata perché affetta da Coronavirus e costretta al supporto respiratorio.

Coronavirus, Sharon Stone: "Indossate mascherina"

"Mia sorella ha il Covid-19 per colpa di qualcuno di voi che non indossava la mascherina. Mia sorella già soffre di lupus, lei non ha un sistema immunitario. L'unico posto in cui è andata è la farmacia. Indossate la mascherina! Fatelo per voi stessi e per gli altri" - aveva scritto l'attrice dal reparto Covid.

"Come molti già sapranno - ha detto la Stone in un video pubblicato su instagram senza trucco e con un viso visibilmente provato - mia sorella si trova in ospedale, in una stanza del reparto Covid e sta lottando per la sua vita. Anche mio cognato si è ammalato di Covid e anche lui sta lottando per la sua vita". 
Sharon Stoene 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento