Coronavirus, a Roma nord la prima postazione di tamponi drive-in per “pazienti fragili”

A Labaro spazio dedicato a over70, malati oncologici e disabili: test rapidi con risposta entro 30 minuti. “I pazienti eventualmente positivi saranno subito sottoposti a tampone molecolare”

Dopo l’apertura della postazione per i tamponi drive-in su viale di Tor di Quinto, nel quadrante di Roma nord arriva un’altra novità nell’ambito dello screening anti Covid-19: al drive- in di Labaro sarà attivata una postazione dedicata ai “pazienti fragili”. 

Coronavirus: tamponi rapidi per over70, malati oncologici e disabili

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant'Andrea, che in collaborazione con la Asl Roma 1 sta già svolgendo, ai piedi della Casa della Salute di Labaro e Prima Porta, il servizio di esecuzione e analisi di tamponi orofaringei per la ricerca del Covid-19, ha ritenuto doveroso offrire un servizio aggiuntivo dedicato esclusivamente ai pazienti fragili, ovvero pazienti oncologici, immunodepressi, dialitici, disabili e over 70. Il servizio sarà attivo da martedì 17 novembre e prevede l’esecuzione di tamponi antigenici rapidi con esito in 30 minuti. 

“Inoltre - ha fatto sapere il presidente del Municipio XV, Stefano Simonelli - il paziente rilevato positivo potrà eseguire immediatamente, sempre nel drive-in di Labaro, il tampone molecolare di conferma senza dover effettuare una nuova prenotazione”. 

Coronavirus, a Labaro la prima postazione drive in per “pazienti fragili”

Un nuovo servizio che, ricevuto il sostegno sia del Comune di Roma che del Municipio Roma XV, rappresenta un unicum nella rete regionale delle postazioni drive-in. 

L’accesso sarà esclusivamente su prenotazione effettuabile a partire da sabato 14 novembre 2020 sul sito prenota-drive.regione.lazio.it. Il punto di attesa delle autovetture dirette alla nuova postazione drive-in è il medesimo già operativo in viale Gemona del Friuli. L’orario dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle 19, la domenica dalle ore 8 alle 18. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento