rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità

Coronavirus, 59 suore positive: isolati due istituti a Grottaferrata e Torre Gaia

Di entrambe le situazioni è stato avvisato il Prefetto di Roma. Avviate anche le indagini epidemiologiche delle Asl competenti

Il coronavirus colpisce anche due istituti di suore di Roma con un totale di 59 casi positivi. I due centri, come comunica la Regione Lazio, sono stati isolati. 

Il primo istituto è quello delle Figlie di San Camillo di via Anagnina a Grottaferrata dove sono risultate positive 40 suore e una di queste è ricoverata. Isolato anche l'istituto della congregazione delle suore angeliche di San Paolo sulla via Casilina a Torre Gaia.

Qui sono 19 i casi di positività registrati su 21 totali. Di entrambe le situazioni è stato avvisato il Prefetto di Roma. Nel frattempo sono state avviate a anche le indagini epidemiologiche delle Asl competenti e del SERESMI – Spallanzani (Servizio regionale per l’epidemiologia, la sorveglianza e il controllo delle malattie infettive), che ha anche effettuato uno studio sull'identikit dei pazienti contagiati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 59 suore positive: isolati due istituti a Grottaferrata e Torre Gaia

RomaToday è in caricamento