menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Roma, scuola chiusa per Covid a Villaggio Prenestino: in 400 a casa

La preside ha disposto "l'attivazione della didattica digitale integrata" e annunciato la sanificazione del plesso

La scuola Chizzolini al Villaggio Prenestino è stata chiusa per Covid. A dichiarare la serrata, la prima del 2021 è stata la preside Angela Giuseppina Ubrìaco che con una comunicazione ha "lasciato" a casa circa 400 persone tra docenti, personale scolastico e alunni. 

Una decisione, quella della chiusura della scuola, dettata dalla Asl Roma 2 dopo che sono stati rilevati negli ultimi giorni almeno dieci casi di positività al Coronavirus, con una diffusione del contagio relativamente veloce. Ecco perché si è voluto prevenire e, come sottolineano le fonti Asl, per "permettere la sanificazione straordinaria".

Vanno così in quarantena le 4 sezioni dell'infanzia e le 25 della elementare del Chizzolini. La scuola ha comunque garantito "l'attivazione della didattica digitale integrata nelle forme e modalità stabilite dal collegio dei docenti ed approvate dal consiglio di istituto", si legge in una circolare della preside dell'istituto comprensivo che ha preso atto della disposizione "della equipe anticovid ASL RM2" che ha ordinato "la chiusura in via precauzionale del plesso Chizzolini, dato il riscontro di numerosi casi positivi tra gli alunni e il personale scolastico e per consentire una più approfondita valutazione epidemiologica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento