Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Dall'inizio della campagna dei test sono stati eseguiti complessivamente 41.798 con una percentuale di sieroprevalenza del 2,4%

Sono undici di nuovi casi di coronavirus nel Lazio nelle ultime 24 ore, un dato addirittura migliore di quello, già ottimo, fatto registrare nella giornata del 26 maggio. 

Nello specifico, a Roma città sono appena 5 i nuovi casi Covid: di questi due sono nella Asl Rm1 e tre nella Asl Rm2, mentre nessuno nella Asl Rm3 che comprende anche il territorio di Fiumicino.

Bene anche i dati dalla provincia con appena tre casi, tutti nella Asl Rm6. Nelle altre città del Lazio, oltre Frosinone (con tre casi), non ci sono stati altri casi nell'ultimo giorno. 

Coronavirus, gli ultimi dati Asl di Roma e del Lazio

Asl Roma 1 – 2 nuovi casi positivi. 33 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 2 – 3 nuovi casi positivi. 1 decesso. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. 35 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 25 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 99 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 6 – 3 nuovi casi positivi. 1 decesso. 44 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. 0 decessi. 7 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 58 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi;

Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea - 1 paziente guarito. Non si registrano nuovi positivi in accesso al Pronto Soccorso. Partiti i test sierologici per i privati cittadini

Azienda ospedaliera San Camillo - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Domani partono i test sierologici per i privati cittadini;

Azienda Ospedaliera San Giovanni - Non si registrano nuovi positivi in accesso al Pronto Soccorso. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Domani partoni i test sierologici per i privati cittadini;

Policlinico Umberto I – 74 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. 4 pazienti sono guariti;

Policlinico Tor Vergata – 4 pazienti guariti. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari;

Policlinico Gemelli - 58 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 8 in terapia intensiva;

Policlinico Campus Biomedico - 16 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 9 in terapia intensiva;

Ares 118 - Iniziato il test di sieroprevalenza sul personale sanitario. Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini

IFO - Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24

Istituto Zooprofilattico - Conclusa l’indagine sierologica sul personale sanitario;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Nella giornata di ieri dimessi 6 pazienti dal Centro Covid di Palidoro. Restano ricoverati 3 bambini e 2 genitori. Buone condizioni generali per tutti;

Coronavirus, come è cambiata la nostra vita quotidiana: partecipa al sondaggio

Il bollettino dello Spallanzani del 27 maggio

"In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 85 pazienti di cui 35 positivi al Covid-19 e 50 sottoposti ad indagini. Nove persone necessitano di supporto respiratorio. I pazienti dimessi o trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 458". È quanto diramato dall'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani del 27 maggio.

Trovati 81 asintomatici con sierologici

I test sierologici nel Lazio sono circa a quota 42 mila test, con circa 1000 positivi per una incidenza del 2,4 per cento: i tamponi positivi sono stati 81, "soggetti asintomatici che altrimenti non avremmo individuato". Lo ha detto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato, in audizione in commissione regionale.

"L'attività - ha detto ancora - andrà avanti celermente, cercando di completare il percorso definito. Nel frattempo gli ospedali S. Giovanni, S. Camillo e S. Andrea hanno iniziato ad accettare prenotazioni di cittadini per i sierologici, nelle modalità e tariffe stabiliste da atti regionali. Contiamo di concludere il lavoro alla fine di giugno".

"I nuovi casi sono cluster familiari, ad eccezione di alcune questioni che hanno riguardato una comunità religiosa e una realtà di natura ambulatoriale del sud Pontino. Sono per lo più casi che si sviluppano in origine familiare", ha aggiunto D'Amato.

Le regole della Regione Lazio per le riapertura della Fase 2 bis

Alberghi, bed & breakfast, affittacamere: ospiti sempre con mascherina

Ristoranti, pub e bar: potrà essere rilevata ai clienti la temperatura

Spiagge: distanze, steward, sport e servizio bar all'ombrellone

Parrucchieri, centri estetici e tatuatori: camici o cambio divisa ad ogni turno

Mercati e fiere, le regole nell'ordinanza della Regione

Centri commerciali e outlet: le regole per clienti e commercianti

Piscine: vietato sputare e urinare in acqua

Palestre e fase 2, le regole nell'ordinanza della Regione

Musei, archivi e biblioteche: ecco le regole

Negozi di abbigliamento e scarpe: consigliato utilizzo di un personal shopper

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 15:32 del 27 maggio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento