menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle forze dell'ordine l'obiettivo è quello di testare, tracciare e trattare

Sono 9 i nuovi casi positivi al coronavirus a Roma nelle ultime 24 ore. Un dato uguale a quello di ieri (qui il bollettino completo), in cui emerge come la curva di nuovi contagi si sia assestata. Dei nove nuovi contagi da Covid-19, sette nuovi casi arrivano dalla Asl Roma 1, mentre nessuno dalla Asl Rm2.

Anche in provincia il dato è buono con due casi in totale (uno nella Asl Rm5 e uno nella Asl Rm6). Nelle altre città del Lazio, dei 5 casi totali quattro arrivano da Latina. Sommati, sono quindi sedici in nuovi casi nelle ultime 24 ore: è il dato migliore da inizio epidemia, ossia da 9 marzo. 

Sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nella Regione Lazio, mentre 688 sono i pazienti deceduti e 3401 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 7643 casi da inizio epidemia.

Coronavirus, gli ultimi dati Asl di Roma e del Lazio

Asl Roma 1 – 7 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 88 anni. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – 2 nuovi casi positivi. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 5 – 1 nuovo caso positivo. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 6 – 1 nuovo caso positivo. 33 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina - 4 nuovi casi positivi. 0 decessi. 7 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – 1 nuovo caso positivo. 0 decessi. 3 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Spallanzani: il bollettino del 25 maggio

All'Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani "in questo momento sono ricoverati 93 pazienti di cui 40 positivi al Covid-19 e 53 sottoposto a indagini". Stabile il dato sui pazienti con supporto respiratorio, che sono 11 come ieri.

"I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 454", si legge nel bollettino medico di oggi, il numero 116 dall’inizio dell’emergenza da parte dell'istituto romano. Rispetto a ieri ci sono 5 dimessi in più: il bollettino di 24 ore fa diceva invece che i pazienti erano 83, di cui 38 positivi a Covid-19 e 45 sottoposti a indagini.

Nel Lazio trend contagi allo 0.2 %

"Abbiamo un trend a 0,2%", ha spiegato così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato che assicura: "Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle forze dell'ordine - aggiunge D'Amato - l'obiettivo è quello di testare, tracciare e trattare". 

I decessi sono stati 4 nelle ultime 24h, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 3.401 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 236 mila.

"Una storia a lieto fine"

Tra i guariti dal virus rientra anche Vincenzo, arrivato da Bergamo in condizioni disperate, rimasto ricoverato per 50 giorni in terapia intensiva, sospeso tra la vita e la morte e finalmente guarito e dimesso dal Covid center del Campus Bio-medico e trasferito nella sua città in eliambulanza.

È "una storia a lieto fine", ha sottolineato su Facebook Zingaretti, che ha voluto salutare il paziente insieme all'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato, al presidente dell'università, Felice Barela, e al direttore generale del Campus Bio-Medico, Paolo Sormani.  

Le regole della Regione Lazio per le riapertura della Fase 2 bis

Alberghi, bed & breakfast, affittacamere: ospiti sempre con mascherina

Ristoranti, pub e bar: potrà essere rilevata ai clienti la temperatura

Spiagge: distanze, steward, sport e servizio bar all'ombrellone

Parrucchieri, centri estetici e tatuatori: camici o cambio divisa ad ogni turno

Mercati e fiere, le regole nell'ordinanza della Regione

Centri commerciali e outlet: le regole per clienti e commercianti

Piscine: vietato sputare e urinare in acqua

Palestre e fase 2, le regole nell'ordinanza della Regione

Musei, archivi e biblioteche: ecco le regole

Negozi di abbigliamento e scarpe: consigliato utilizzo di un personal shopper

Articolo aggiornato alle 17:40 del 25 maggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento