Coronavirus, 10 nuovi casi a Roma. I dati delle Asl del 2 agosto

Di seguito il bollettino dai territori. In totale nel Lazio 17 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Immagine d'archivio

I nuovi casi di contagio da coronavirus nelle ultime 24 ore sono 17 nella regione Lazio, 10 a Roma. Di questi 4 sono di importazione: due dal Messico, uno dall'India e uno dalla Romania.

Al Porto di Civitavecchia sono state poste in isolamento due navi da crociera che stavano riarmando gli equipaggi in vista della riapertura delle crociere. La Costa Deliziosa con un gruppo di 28 persone dell’equipaggio dalle Filippine e due sono risultate positive ora allo Spallanzani. La Costa Favolosa con un caso positivo tra l’equipaggio sempre dalle Filippine. Ad oggi i casi di importazione nel Lazio provengono da ben 33 diversi Paesi. E' in sintesi il bollettino giornaliero fornito dalle Asl territoriali. Ecco di seguito i dettagli. 

I dati delle Asl del 2 agosto

Nella Asl Roma 1 sono 4 i casi nelle ultime 24h e tra questi un uomo di rientro dal Messico per il quale è stato avviato il contact tracing internazionale. Una persona con link ad un cluster già noto e isolato. Un caso di una donna di nazionalità rumena individuata in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 2 sono 3 i casi nelle ultime 24h e di questi due sono persone legate al cluster del centro estivo Monkey Village dove è in corso l’indagine epidemiologica e un caso ha un link con un cluster già noto e isolato. Nella Asl Roma 3 sono 3 i casi nelle ultime 24h e si tratta di una donna individuata su segnalazione del Numero Verde 800.118.800. Un caso di una donna di 24 anni con link familiare ad un caso già noto ed in isolamento. Un caso di un uomo di rientro dal Messico e individuato al test sierologico, in corso l’indagine epidemiologica. 

Nella Asl Roma 4 un caso nelle ultime 24h si tratta di una donna per la quale è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 6 sono 3 i casi nelle ultime 24h e tra questi un caso di un uomo ora ricoverato allo Spallanzani e un caso di una donna individuata al test sierologico. Infine per quanto riguarda le province sono tre i nuovi casi nelle ultime 24h e riguardano la Asl di Latina si tratta del bagnino dello stabilimento balneare Lido Azzurro a Sabaudia per il quale è in corso l’indagine epidemiologica. Un caso di un uomo di nazionalità indiana con link a casi già noti e isolati e un caso di un uomo individuato in accesso al pronto soccorso. La Asl di Frosinone è Covid Free” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Il bollettino dello Spallanzani

Sono 60 i pazienti ricoverati presso l'istituto medico Spallanzani. Di questi 49 risultano positivi al tampone, 11 sono ancora sottoposti a indagini, 2 necessitano di terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 556. È quanto contenuto nel bollettino emesso oggi dall'ospedale. 

Cluster nel centro estivo

Chiusura temporanea in queste ore per un centro estivo. Si tratta del Monkey Village del quartiere Giardinetti, in VI municipio. Stando a quanto si apprende dalla Asl Roma 2, che ha disposto lo stop delle attività, sono stati registrati in totale tre casi positivi al coronavirus. Sono partite già da qualche giorno le attività di contact tracing. A oggi il test è stato sottoposto a 33 persone tra operatori, ragazzi  e genitori. Il centro non è agibile dal 29 luglio. 

I casi totali

Andando al computo totale dei casi nel Lazio, sono 950 gli attuali positivi al coronavirus. Di questi 172 ricoverati in degenza ordinaria, 9 in terapia intensiva, 769 in isolamento domiciliare. E ancora 863 deceduti, 6852 totale guariti, e 8665 casi esaminati da inizio pandemia. 

I nuovi contagi

Per quanto riguarda invece i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, sono 18 nel Lazio, 9 a Roma. Di questi 3 sono di importazione: due casi del Bangladesh e uno dall'India. Due i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. A oggi i contagi di importazione nel Lazio provengono da ben 33 diversi Paesi. È attivo il drive-in del Forlanini per i rientri dalla Romania con qualsiasi mezzo, mentre proseguono le operazioni per gli arrivi al Terminal bus di Tiburtina.  

Al via il test del vaccino sull'uomo

Partiranno dall'Istituto Spallanzani le sperimentazioni per il vaccino anticovid made in Italy sull'uomo. Dopo mesi di test effettuati sugli animali, ecco che il programma di ricerca entra nel vivo con la fase più attesa. A darne notizia il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Sarà somministrato a 45 volontari sani, di massimo 55 anni, divisi in tre gruppi da 15. 

Migranti e covid

Fronte di preoccupazione, secondo l'assessore alla Salute Alessio D'Amato, sono poi gli arrivi di migranti dalla Sicilia. "I trasferimenti sono saliti a 388. Il sistema di accoglienza e controllo va ripensato per il Covid" ha detto l'assessore della giunta Zingaretti, che già nei giorni scorsi avevo espresso i suoi timori per possibili ripercussioni sul sistema sanitario regionale con gli arrivi di migranti dal sud d'Italia. A oggi sono risultati positivi in totale 15 di quelli arrivati nel Lazio, il 4,5% del totale. "Così il meccanismo non può funzionare. Si rischia di sovraccaricare il sistema sanitario già sotto pressione da mesi" ha detto  l'assessore.

Circolazione del virus pari al 2,3%

A oggi sono stati effettuati nel Lazio 212.213 test sierologici per limitare il contagio da Covid-19. A renderlo noto è la Regione con l'assessore D'Amato che, dopo la task force del 30 luglio, ha spiegato: "Si conferma una circolazione del virus pari al 2,3%. Questo modello ha consentito finora di individuare 526 asintomatici positivi al test molecolare".

Ma quel 2,3% a cosa si riferisce? È la percentuale di sieroprevalenza tra le persone testate, ossia gli oltre 212mila nel Lazio.

Finora sono stati testati, tra gli altri, 81.198 operatori sanitari, 36.009 operatori delle forze dell'ordine, 51.613 cittadini con accesso spontaneo e 6.451 donatori di sangue.

Pullman dall'est Europa: dopo Tibus i test anche alla stazione Anagnina

Test a bus anche alla stazione Anagnina

Presto, dopo quelli partiti già a Tiburtina, inizieranno i test di sieroprevalenza anche presso la Stazione dei bus di Anagnina (Asl Roma 2). Per coloro che sono giunti a Roma da Paesi dell'Est Europa con mezzi propri o con altri vettori da domani è disponibile inoltre il drive-in del Forlanini (piazza Carlo Forlanini – Asl Roma 3).

Vaia: "Test rapidi funzionano"

I due test rapidi appena validati dall'Istituto Lazzaro Spallanzani per la ricerca del coronavirus "funzionano" ed è positiva "l'immediata risposta della Regione Lazio per il loro impiego nelle aree di afflusso di cittadini provenienti da Paesi nei quali il virus è in fase di crescita. Altrettanto ci auguriamo venga fatto a monte, evitando che entrino nel nostro Paese cittadini positivi".

A dirlo Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto Spallanzani che sui risultati ottenuti con i due test - tamponi naso-faringe che permettono di avere una risposta veloce e affidabile sulla presenza del virus - ha inviato la sua relazione al ministero della Salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

+++articolo aggiornato alle ore 16.20+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento