Coronavirus, 18 nuovi contagi a Roma: più della metà dal Bangladesh. Tutti i dati del 18 luglio

Venti i casi in tutto il Lazio nelle ultime 24 ore. Tredici di importazione da Bangladesh, Iraq e India. Nelle province un solo caso

Immagine d'archivio

Sono 20 i casi di coronavirus registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore. Ieri erano 14. Di questi 13 sono di importazione, 11 originari del Bangladesh, un caso di rientro dall'Iraq e uno dall'India. Diciotto si trovano nell'area di Roma città, tra questi anche i sei conviventi con il caso positivo di Ostia, un uomo del Bangladesh impiegato come lavapiatti in uno stabilimento di Ostia. Ecco di seguito i dati territorio per territorio. 

I dati di sabato 18 luglio

Asl Roma 1: tre nuovi casi tutti in isolamento domiciliare e non correlati tra loro. di questi un caso di una donna individuata al test sierologico;
Asl Roma 2: degli otto nuovi casi odierni cinque riguardano persone di nazionalità del Bangladesh testate al drive-in, un caso di un uomo segnalato dal medico di medicina generale e un caso di una donna individuata al test sierologico;
Asl Roma 3: dei sette nuovi casi nelle ultime 24h sei sono persone di nazionalità del Bangladesh conviventi con il caso positivo dello stabilimento di Ostia, un caso riguarda una donna di rientro dall’Iraq con scalo a Istanbul, attivate le procedure del contact tracing internazionale. A Dragona la asl Roma 3 a seguito di una indagine epidemiologica ha disposto la chiusura di un'attività di ristorazione. Attivo anche domani il drive-in di Casal Bernocchi;
Asl Roma 4: un caso nelle ultime 24h e riguarda una donna in accesso al pronto soccorso di Civitavecchia. 

Nelle province si registrano un solo caso e un decesso nella asl di Latina il nuovo caso riguarda un uomo di nazionalità indiana segnalato dal medico di medicina generale, avviata l'indagine epidemiologica. Rieti si conferma covid free per l’undicesimo giorno consecutivo mentre Viterbo ha un solo caso in isolamento. 

Il bollettino dello Spallanzani del 18 luglio

Sono 67 a oggi i pazienti ricoverati per coronavirus presso l'ospedale Spallanzani. Di questi 56 sono positivi al tampone, 11 ancora sottoposti a indagini. Tre i ricoverati in terapia intensiva. Quelli invece dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 527. È il bilancio dei casi di covid-19 contenuto nel bollettino emanato oggi dall'istituto di ricerca di via Portuense. 

"Nel Lazio rischio contagio moderato"

"Abbiamo un rischio moderato, ma non bisogna abbassare il livello di attenzione" ha sottolineato ieri l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato commentando i dati del 17 luglio, per lo più con link epidemiologici legati ai volo di rientro dal Bangladesh. 

"Assistiamo ad un abbassamento dell'età media dei contagi da coronavirus a Roma e nel Lazio e questo è un segnale preoccupante soprattutto per i più giovani che rischiano di contagiare per il non rispetto delle regole minime" ha detto ancora l'assessore. 

Un allarme che arriva pochi giorni dopo dall'appello lanciato dal professor Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani che, rivolgendosi ai più giovani, aveva chiesto di evitare assembramenti e di fare "attenzione a come si stanno formando i nuovi contagi" proteggendo i "genitori e i nonni con un atteggiamento di responsabilità". 

I dati totali del 17 luglio

Guardando invece al computo totale dei casi di coronavirus, stando agli ultimi dati disponibili del 17 luglio, gli attuali positivi nel Lazio sono 852, 175 in degenza ordinaria, 9 in terapia intensiva, 668 in isolamento domiciliare. 849 i morti da inizio pandemia e 6698 i guariti per un totale di casi esaminati che sale a 8399. 

Riparte il volo diretto Roma-Boston


La compagnia aerea Alitalia ha ripreso a collegare Roma con Boston. Il primo volo Alitalia da Fiumicino all'aeroporto "Logan" di Boston è decollato questa mattina intorno alle ore 10:20. Il collegamento con la città del Massachusetts, peraltro, si aggiunge a quello con New York, ripristinato all'inizio di giugno, e viene effettuato tre volte alla settimana (dall'Italia ogni lunedì, giovedì e sabato, dagli Stati Uniti ogni martedì, venerdì e domenica). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

+++ ultimo aggiornamento alle ore 16.20+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento