Coronavirus, a Roma 158 nuovi casi: sono 395 in totale nel Lazio. I dati Asl del 12 ottobre

D'Amato: "E' in corso una riorganizzazione della rete ospedaliera per rispondere all'andamento della curva epidemiologica"

Sono 158 i nuovi contagi da Coronavirus a Roma, sui 395 in totale nel Lazio. E' quanto emerso dai dati registrati nella giornata del 12 ottobre in cui sono stati esaminati circa 14 mila tamponi. Sono invece otto i decessi (di cui 5 sono recuperi di notifiche) e 107 i guariti.

Numeri che testimoniano come il contagio sia risalito, così come sottolinea anche l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato che, tuttavia, rassicura gli animi: "E' in corso una riorganizzazione della rete ospedaliera per rispondere all’andamento della curva epidemiologica. Finora l'attività di tracciamento e l'assistenza ospedaliera stanno consentendo di avere l'epidemia sotto controllo e con uno dei più bassi tassi di letalità a livello nazionale. Ma ora non bisogna abbassare l'attenzione e rispettare le regole del distanziamento".

CORONAVIRUS OGGI-2

20285 positivi da inizio pandemia

Nel Lazio ad oggi sono 10122 i casi positivi a Covid-19, con 927 ricoverati, a cui si aggiungono 78 pazienti in terapia intensiva. I pazienti in isolamento domiciliare sono 9117, i guariti sono 9179 e i decessi 984. Il totale dei casi esaminati è pari a 20285. 

I nuovi casi Covid a Roma

Nella Asl Roma 1 sono 72 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trenta casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 64,81 e 88 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 65 i casi  si tratta di ventidue casi con link familiare o contatto di un caso già noto e tredici i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 3 sono 21 i casi e si tratta di tredici contatti di casi già noti e isolati e due i casi di rientro dalla Francia. 

I contagi nella provincia della Capitale

Sono 105 i nuovi casi nella provincia di Roma. Nella Asl Roma 4 sono 23 i casi nelle ultime 24h e si tratta di undici contatti di casi già noti e isolati e tre i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 5 sono 53 i casi e si tratta di ventuno contatti di casi già noti e isolati. Si registra un decesso di 80 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 29 i casi e si tratta di sedici contatti di casi già noti e isolati. Si registrano due decessi di 83 e 94 anni con patologie. 

I casi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 132 casi e un decesso nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono quarantuno i casi e di questi diciotto sono i casi con link familiare o contatto di caso già noto. Si registra un decesso. Nella Asl di Frosinone si registrano trenta casi e si tratta di ventisette contatti di casi già noti e isolati e tre i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl di Viterbo si registrano trentasei i casi e si tratta di sedici contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di accesso al pronto soccorso. Tre i casi individuati al test sierologico. Nella Asl di Rieti si registrano venticinque nuovi casi e si tratta di ventiquattro contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione

Attivi nuovi Drive-in a Roma e nel Lazio

Da oggi, nel frattempo, sono attivi nuovi drive-in su prenotazione della Asl Roma 1 presso il Cristo Re (pedonale) e IDI. Sempre da oggi anche a Tarquinia, Ladispoli, Gaeta, Labico e Monterotondo Scalo. Martedì quello di Albano e mercoledì Civita Castellana.

"La situazione nei drive-in è in miglioramento. Nel fine settimana si saprà anche quanti medici di medicina generale e pediatri di libera scelta hanno risposto alla manifestazione d'interesse per effettuare i tamponi rapidi negli studi medici. In merito poi ai 65 laboratori privati che hanno dato la disponibilità a eseguire i tamponi rapidi è in corso una verifica su la loro operatività", spiega l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato.

6 strutture attive a partire da oggi:
Asl Roma 1: drive-in pedonale Cristo Re (via Calasanziane 25), solo su prenotazione della Asl; IRCCS IDI (dalle ore 14 su prenotazione della Asl via Monti di Creta 104).
Asl Roma 4: drive-in a Ladispoli, (Via Aurelia km 41500, parcheggio Casa della Salute di Ladispoli).
Asl Roma 5: Aeroporto di Guidonia a partire dalle 14:00, (via Roma).
Asl Viterbo: drive-in a Tarquinia, (viale Igea 1).
Asl di Latina: drive-in a Gaeta, (via Salita Cappuccini snc)

Mamma positiva al Covid organizza due feste

Il bollettino dello Spllanzani del 12 ottobre

I pazienti positivi al tampone per la ricerca del Sars-CoV 2 sono in totale 185 (+7 rispetto a ieri). Di questi, 22 pazienti (-1 rispetto a ieri) necessitano di terapia intensiva". E' quanto si legge nell'odierno bollettino medico diffuso dall'Istituto nazionale per le malattie infettive, Lazzaro Spallanzani, di Roma. "I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali- si legge ancora- sono a questa mattina 838"

Multate 90 persone senza mascherina durante manifestazioni di sabato

Sono circa 90 le persone identificate dalle forze dell'ordine sabato durante le manifestazioni a Roma perché non indossavano la mascherina. Saranno tutti multati, secondo quanto si apprende. Nel caso di ulteriori violazioni alle normative si procederà con la denuncia all'autorità giudiziaria. Ieri nella Capitale si sono svolte diverse manifestazioni.

Tra queste a Bocca della Verità c'è stato un sit-in contro la “dittatura sanitaria”, a cui hanno partecipato i gilet arancioni e Forza Nuova, e a piazza San Giovanni la “Marcia della Liberazione”. Qui più volte gli organizzatori dal palco hanno invitato al rispetto delle regole anti Covid ribadendo che non era “una manifestazione no mask né sì mask”. Un invito, però, che non è stato accolto da tutti i partecipanti. Molti quelli che non hanno indossato la mascherina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 16:57 del 12 ottobre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento