Coronavirus, a Roma 22 nuovi contagi: sono 2222 gli attuali casi positivi nel Lazio

Sono stati richiamati ai drive-in per effettuare i test sierologici i pazienti dimessi dal San Raffaele e i loro contatti stretti a partire dal primo maggio

Sono 22 i nuovi casi di coronavirus a Roma, il doppio rispetto a quelli fatti registrare ieri (qui i dati dell'11 giugno). Colpa del focolaio del San Raffaele Pisana (qui tutti gli aggiornamenti) che, nelle ultime ore, solo dalla Asl Rm3 ha fatto registrare 16 contagi su 20 complessivi dell'azienda sanitari che conta anche il territorio di Fiumicino.

In provincia, sono cinque i nuovi casi (3 dalla Asl Rm5 e 2 dalla Asl Rm6), tutti riferibili della clinica Irccs. Al San Raffaele, così, i casi nel cluster salgono a 99 complessivi. Buone, invece, le notizie dalle altre città del Lazio dove non c'è stato nessun contagio.

Sono così 2222 gli attuali casi positivi nella Regione Lazio. A questi si aggiungono anche 781 pazienti deceduti e 4913 persone guarite. In totale sono stati esaminati 7916 casi da inizio pandemia.

Cororonavirus: i dati dalle Asl a Roma e nel Lazio

Asl Roma 1 – 2 nuovi casi positivi di cui 1 riferibile al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 15 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. 21 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – 20 nuovi casi positivi di cui 16 riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana in trasferimento all’Istituto Spallanzani. 3 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi;

Asl Roma 5 – 3 nuovi casi positivi riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana;

Asl Roma 6 – 2 nuovi casi positivi riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 35 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 22 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 3 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Il commento dell'assessore D'Amato

"Il dato del Lazio è caratterizzato da questo focolaio che ci sta fortemente impegnando. - ha spiegato l'assessore alla sanità del Lazio Alessio D'Amato - Due i decessi nelle ultime 24h riferiti al cluster, si tratta di una donna di 89 anni proveniente dal San Raffaele Pisana e deceduta al Policlinico Gemelli e una donna di 82 anni anch’essa proveniente dalla struttura di Pisana e deceduta all’ospedale militare del Celio". 

Il bollettino dello Spallanzani del 12 giugno

In questo momento sono ricoverati all'Inmi Spallanzani di Roma "86 pazienti. Di questi, 32 sono casi confermati Covid-19, di cui 17 ancora positivi al tampone per la ricerca del Sars-CoV-2", e "54 sottoposti ad indagini".

Lo evidenzia il bollettino odierno dello Spallanzani. "Sono 4 i pazienti che necessitano di supporto respiratorio - aggiungono i medici - Mentre i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 473".

Trapianto su bimbo positivo al Corovonavirus

Uno straordinario intervento su un bimbo Covid positivo è stato condotto all'ospedale Bambino Gesù di Roma. Trapianto di midollo riuscito per un bimbo di 6 anni positivo al coronavirus, così come i genitori, affetto da leucemia linfoblastica acuta.  

"Uno straordinario gioco di squadra che ha visto impegnate eccellenze del nostro sistema sanitario come l’ospedale pediatrico Bambino Gesù, l’Istituto Spallanzani e l’Azienda ospedaliera San Camillo ha permesso di realizzare un intervento su un bambino di 6 anni affetto da leucemia linfoblastica acuta reso ancor più speciale perché avvenuto durante l’emergenza COVID-19", ha commentato l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato. 

Coronavirus: le statistiche nel Lazio

Nel Lazio ad oggi dei casi finora confermati il 6% è ricoverato in una struttura sanitaria, il 26% è in isolamento domiciliare e meno dell’1% è in terapia intensiva. I guariti sono il 58%. L'età mediana dei casi positivi è 57 anni. Il sesso è ripartito in modo omogeneo: il 47% sono di sesso maschile e il 53% di sesso femminile. I casi positivi sono così distribuiti: il 39,9% è residente a Roma città, il 31,8% nella Provincia, l’8,4% a Frosinone, il 5,1% a Rieti, il 5,8% a Viterbo e il 7,5% a Latina. L’1,5% proviene da fuori Regione.

A Roma chiuso locale: violate norme anti Covid 

Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto e al contenimento del diffondersi del virus Covid - 19, la polizia ha effettuato controlli mirati in vari quartieri della capitale e del litorale laziale.

In questo frangente, gli agenti hanno accertato che un noto ristorante sull’Appia esercitava la sua attività in violazione dei protocolli regionali e aveva trasformato il suo locale in una vera e propria discoteca. Nell’esercizio erano presenti 250 persone delle quali la metà stava ballando accalcata, sprovvista di mascherine e senza rispettare il distanziamento. Sanzionato il gestore e chiuso il ristorante per 4 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 17:05 del 12 giugno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Scuola, nel Lazio il rientro è a ingressi scaglionati: ecco le fasce orarie

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento