menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Roma undici nuovi casi: sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl dell'11 agosto

"Sono oltre tremila i candidati volontari" per il vaccino anti-Covid che verrà testato allo Spallanzani di Roma

Sono undici i nuovi casi di coronavirus a Roma, altri nove nella provincia della Capitale e tre nelle altre città del Lazio. Dei 23 nuovi contagi in tutto il territorio, quattro provengono dal Cas Mondo Migliore di Rocca di Papa (Asl Roma 6) e 10 casi sono casi di importazione o di riguardano giovani di rientro dalle vacanze: tre i casi di rientro da Albania, tre i casi da India, un caso da Ibiza e uno da Corfù, un caso da Svizzera e un caso da Romania. "Ai giovani dico usate la mascherina e non fatevi fregare dal Covid", ha sottolineato l'assessore Alessio D'Amato al termine della task force dell'11 agosto.

Gli ultimi casi a Roma

Nella Asl Roma 1 sono sette i casi nelle ultime 24h e tra questi tre casi riguardano un cluster familiare di rientro dall’Albania è in corso il contact tracing internazionale e un caso di un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 2 sono 4 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un uomo di rientro da una vacanza ad Ibiza e un secondo caso di un uomo di rientro da Corfù segnalato dal medico di medicina generale. Due casi hanno un link con casi già noti e isolati. 

I casi nella provincia di Roma dell'11 agosto

Nella Asl Roma 5 sono due i casi nelle ultime 24h e si tratta di una donna di rientro dalla Romania e individuata al test sierologico e un caso di una donna con link ad un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 6 sono sette i casi nelle ultime 24h e si tratta di due uomini di 49 e 51 anni di nazionalità Indiana con link ad un caso già noto e isolato.

Sono quattro i casi che riguardano il Cas un Mondo Migliore a Rocca di Papa dove è in corso l’indagine epidemiologica. Uno di rientro dall’Ucraina e ora ricoverata allo Spallanzani.

I contagi nelle altre città del Lazio

Per quanto riguarda le province si registrano tre casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina due i casi e si tratta di un ragazzo di rientro dalla Svizzera per il quale è in corso l’indagine epidemiologica e un caso di un uomo di nazionalità indiana con link ad un caso già noto e isolato. Un caso nella Asl di Rieti e si tratta di una bambina di 2 anni con link ad un contatto dei casi del centro estivo dove è in corso l’indagine epidemiologica.

I casi di coronavirus in tuta al Regione Lazio

Al momento sono 1101 gli attuali positivi al Covid-19 nel Lazio. Di questi, 203 sono ricoverati, 9 sono in terapia intensiva e 889 sono in isolamento domiciliare. Il numero dei morti, invece, da inizio pandermia è di 867 persone mentre sono 6915 i guariti in totale. Da marzo sono stati registrati 8883 casi in tutta la Regione.

Spallanzani, 51 ricoverati e finora 577 dimessi

In questo momento sono ricoverati allo Spallanzani di Roma 51 pazienti. Di questi, 42 sono positivi al tampone per la ricerca del Sars-Cov-2, 9 sottoposti ad indagini. Un paziente necessita di Terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 577. È quanto emerge dal bollettino di oggi dello Spallanzani.

20 contagi nel centro di accoglienza

Nel frattempo sono 20 i positivi nel centro di accoglienza Mondo Migliore di Rocca di Papa. Dagli esiti dei tamponi effettuati dall'ASL RM6 sono stati riscontrati 20 casi positivi, di cui 19 ospiti e 1 operatore della struttura.

Mentre si è ancora in attesa dei risultati di una piccola parte dei tamponi effettuati, i quali giungeranno nelle prossime ore. "Ringrazio le forze di polizia per aver istituito un piano di controllo diurno e notturno a garanzia del perimetro della struttura e a tutela di tutta la comunità - dichiara la Vicesindaco, Veronica Cimino - La linea resta chiara e restiamo in attesa del trasferimento immediato degli ospiti positivi in idonea struttura."

Rieti, positiva una bambina di due anni

"La Asl di Rieti comunica la positività di una bambina di 2 anni. La bambina è legata a contatto della maestra del centro estivo, ma non andava al centro".

Lo rende noto l'Unità di Crisi della Regione Lazio sulla pagina Facebook "Salute Lazio". "Si stanno inoltre organizzando tamponi per quasi 200 persone che hanno preso parte ad un funerale di un ragazzo che è morto in un incidente stradale a Poggio Bustone dove si è recato un positivo" prosegue l'Unità di crisi spiegando che "il Commissario Prefettizio di concerto con la Asl di Rieti ha fatto un'ordinanza per la popolazione per scrinare solo quelli che effettivamente sono venuti a contatto con il positivo". 

Test chi rientra dalle vacanze

La Regione Lazio si sta organizzando per sottoporre a test chi rientra dalle vacanze in aree ad alta incidenza di contagi per Covid.

Secondo quanto si apprende la Regione, in attesa di un provvedimento a livello nazionale auspicato dallo stesso Nicola Zingaretti, sta predisponendo tutto il necessario per procedere ai test agli aeroporti e presso le stazioni dell'alta velocità. A destare preoccupazione sono stati gli ultimi focolai in Italia dovuti a rientri dalle vacanze da Malta (con il caso dei ragazzi di Ostia trovati positivi), Grecia, Spagna e Croazia. 

Oltre 3mila candidati volontari per il vaccino

"Sono oltre tremila i candidati volontari" per il vaccino anti-Covid che verrà testato allo Spallanzani di Roma. A dirlo all'ANSA il direttore sanitario dell'Istituto, Francesco Vaia, aggiungendo che ciò è la dimostrazione del "grande cuore degli italiani".

"Si prevede di vaccinare il primo gruppo di volontari tra il 24 ed il 26 agosto. Nel corso dei giorni successivi i volontari vaccinati saranno attentamente monitorati", lo si apprende dallo Spallanzani di Roma dove verrà testato il vaccino anti-Covid a partire dal 24 agosto. "Se non si osserveranno eventi avversi significativi i successivi 3 volontari, che riceveranno una dose più alta di vaccino,saranno vaccinati tra il 7 ed il 9 di settembre" prosegue l'Istituto.

Articolo aggiornato alle 17:10 dell'11 agosto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento