menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Coronavirus, a Roma città 824 nuovi casi. Calano ricoveri e terapie intensive

Scende anche il numero dei decessi. Salgono i positivi delle ultime 24 ore insieme però al numero di tamponi eseguiti. Ecco i dati del bollettino medico dell'8 dicembre

Sono 1501 i nuovi positivi al coronavirus sul territorio del Lazio, più 129 rispetto a quelli registrati il 7 dicembre ma a fronte di una crescita dei tamponi eseguiti, 17mila, circa mille in più del giorno prima. È quanto si legge nel bollettino medico emesso oggi, martedì 8 dicembre, dalle Asl. Resta sotto a 900 casi, per la precisione a 824, la città di Roma. Ieri erano 798. In calo i ricoveri, le terapie intensive, e i decessi. "Occorre mantenere il rigore per continuare ad abbassare la curva" commenta l'assessore all'Sanità del Lazio Alessio D'Amato. Ecco di seguito i dati, territorio per territorio. 

I positivi a Roma città 

Nella Asl Roma 1 sono 429 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi di 73, 74, 74, 78, 79, 79, 86 e 94 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 254 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoventiquattro sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 76 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 141 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nove sono ricoveri. Si registrano due decessi di 86 e 93 anni con patologie. 

I contagi nella provincia di Roma

Nella Asl Roma 4 sono 19 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 74, 80 e 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 104 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 56, 81, 93 e 95 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 175 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 73, 75, 76, 84, 89 e 93 anni con patologie. 

I casi nel resto del Lazio

Nelle province si registrano 379 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 210 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 65, 65, 92 e 94 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 121 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 58 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 33 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 81 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 15 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 86 e 86 anni con patologie. 

Il bollettino dello Spallanzani dell'8 dicembre

Sono ricoverati presso l'istituto ospedaliero Lazzaro Spallanzani 239 pazienti positivi al tampone, 42 in terapia intensiva. I dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 1445. 

Campagna record su vaccino antinfluenzale pediatrico

Numeri da record sono quelli sul vaccino antinfluenzale pediatrico. Come informano dall’Unità di Crisi Covid19: “Ad oggi sono già oltre 70 mila le dosi di vaccino antinfluenzale somministrate dai pediatri di libera scelta (PLS) a fronte delle sole 9.197 dosi dello scorso anno in tutta la campagna vaccinale. I pediatri stanno rispondendo nel migliore dei modi e i medici che stanno vaccinando sono passati dai 149 dello scorso anno ai 388 di quest’anno. Si profila un vero e proprio record nella campagna regionale complessiva di vaccinazione antinfluenzale che per la prima volta nella storia potrà raggiungere, se prosegue questo trend, i due milioni di cittadini vaccinati.

Per quanto riguarda il nuovo vaccino pediatrico FLUENZ TETRA, per cui sono in arrivo 50 mila dosi, lo stesso è consigliato per chi ancora non ha effettuato il vaccino antinfluenzale, in quanto non è necessario il richiamo, e per la fascia di età 2-18 anni, per altro non è necessario fare alcun puntura per la somministrazione. Il vaccino è stato acquistato dal Ministero della Salute ed è autorizzato dagli enti preposti che ne certificano la sicurezza. Pertanto sono destituiti di fondamento alcuni allarmi che stanno circolando immotivatamente”.

Orari drive in durante le festività

Per quanto concerne il servizio dei drive in, in previsione delle prossime festività natalizie ci saranno delle variazioni di orario per i tamponi: In particolare dalle 08:30 alle 13:00 nelle giornate del: 8, 24, 26 e 31 dicembre 2020 e 6 gennaio 2021. Chiusura totale nelle giornate del 25 dicembre 2020 e 1 gennaio 2021. Rimarrà sempre aperto il drive in lunga sosta di Fiumicino e l'aeroporto di Ciampino secondo disponibilità in base ai voli aerei. 

Test antigenici in farmacia 

Per quanto concerne i test antigienici, nella giornata di sabato per la prima volta quelli eseguiti nelle farmacie hanno superato i test rapidi eseguiti nei laboratori privati. Su oltre 10mila test antigienici rapidi, 6671 sono stati eseguiti nelle farmacie e 4970 nei laboratori. 

+++articolo aggiornato alle ore 16.15+++


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento